"No alle donne nelle prime dieci file della Curva Nord": firmato gli ultras della Lazio

I tifosi bianconcelesti hanno diffuso un volantino in occasione dell'esordio casalingo contro il Napoli

"No a donne, mogli e fidanzate nelle prime dieci file della Curva Nord". È questo il messaggio che un gruppo di tifosi della Lazio, il 'Direttivo Diabolik Pluto' ha voluto lasciare a tutti gli altri sostenitori biancocelesti. Come? Con un volantino lasciato sui seggiolini proprio della Nord in occasione della prima uscita di campionato contro il Napoli, ‘dettando’ le regole nella parte di curva a loro più cara.
 

"La Nord per noi rappresenta un luogo sacro, un ambiente con un codice non scritto da rispettare – si legge grazie alle foto diffuse dagli stessi tifosi sui social -. Le prime file, da sempre, le viviamo come fossero una linea trincerata. All’interno di essa non ammettiamo donne, moglie e fidanzate, pertanto le invitiamo a posizionarsi dalla decima fila in poi. Chi sceglie lo stadio come alternativa alla spensierata e romantica giornata a Villa Borghese, andasse in altri settori". 

curva nord-10-4

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento