Coronavirus, la Roma consegna 13000 mascherine agli ospedali della Capitale

La Roma continuerà nei prossimi giorni a fornire agli ospedali le attrezzature necessarie

La Roma ha iniziato ha distribuire materiali prima necessità agli ospedali della capitale, nell’iniziativa di supporto alle strutture che stanno contrastando il coronavirus.

Nella giornata di martedì, la società ha consegnato 13.000 mascherine FFP2 a: Centro di emergenza Ares 118, Policlinico Umberto I, Columbus-Gemelli, Policlinico Tor Vergata, Ospedale Sant'Andrea e Istituto Spallanzani.

Sia l'ospedale Sant'Andrea che il Policlinico Tor Vergata hanno anche preso in consegna 60 flaconi di disinfettante per le mani ciascuno.

Lunedì saranno consegnate alter 12.000 mascherine FFP3 e venerdì veranno distribuite 1.500 mascherine FFP3.

L'Italia rimane la nazione più colpita al di fuori della Cina dall’epidemia da COVID-19, con oltre 28.000 casi confermati e più di 2.800 vittime.

La raccolta fondi avviata dal Club so GoFundMe per aiutare l’Ospedale Spallanzani ha superato i 250 mila euro di donazioni, arrivando così a metà strada rispetto al traguardo prefissato di 500 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 43 nuovi positivi, 4429 casi in totale nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

  • Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

  • Spesa on line, consegne a domicilio, e-commerce: le attività aperte che aiutano i romani a restare a casa

Torna su
RomaToday è in caricamento