Roma, Ranieri cancella i dubbi: "Sono qui da tifoso. Non resto l'anno prossimo"

Il tecnico: "A fine campionato il mio lavoro finirà. Ed è logico che mi sento di promuovere la mia squadra del cuore"

"Sono qui perché la Roma mi ha chiamato, da tifoso ho risposto con entusiasmo e con tutta la buona volontà. Finito questa stagione, finirà il mio lavoro". Sono le parole del tecnico della Roma, Claudio Ranieri, che ha escluso di proseguire sulla panchina della Roma a fine stagione.

Sulla panchina romanista non ci sarà neanche Antonio Conte che, recentemente, ha smentito l'ipotesi giallorossa. "Avevo detto che lo andavo a prendere all'aeroporto? Ora lo deve andare a prendere qualcun altro". Per poi aggiunge: "Quando ho firmato avevo già deciso, sono arrivato qui in un momento di necessità. A fine campionato il mio lavoro finirà. Ed è logico che mi sento di promuovere la mia squadra del cuore".

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento