homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Roma sulle montagne russe. Falque illude, Pepe fa 3 a 3

Dopo appena sette minuti Sadiq, su assist di Gervinho, sblocca la gara. Florenzi raddoppia e Paloschi riapre la gara prima dell'intervallo. Dainelli pareggia ma Iago fa 3 a 2. Pepe, su punizione, pareggia di nuovo i conti

La Roma pareggia 3 a 3 contro il Chievo, nella 18^ giornata di Serie A. Dopo sette minuti Umar Sadiq porta i giallorossi avanti. Alessandro Florenzi raddoppia ma Alberto Paloschi, prima dell'intervallo, riapre la gara. Nella ripresa Dario Dainelli segna il gol del 2 a 2 ma Iago Falque riporta avanti gli ospiti. Nel finale Simone Pepe pareggia di nuovo i conti. 

PRIMO TEMPO - La squadra di Garcia, rivoluzionata, gioca con Iago, Salah e Gervinho a supporto del giovane Sadiq. Al 5' Birsa raccoglie il traversone dalla sinistra di Frey, stoppa la sfera ed effettua una rovesciata che viene neutralizzata da Szczesny. 

Poco dopo la Roma risponde e passa proprio con il giovane Sadiq. Gioco di gambe favoloso di Gervinho che, sulla corsia di sinistra, supera Gamberini. L'ivoriano prova la conclusione in porta, ma colpisce male il pallone che arriva però sui piedi di Frey, ma il suo rinvio favorisce Sadiq che gonfia la rete. 

Prova a reagire il Chievo Verona. Al 16' Hetemaj prova la conclusione dalla distanza, ma il pallone non va ad impensierire l'estremo difensore della Roma Szczesny. Al 20' Maran è costretto a sostituire Meggiorini con Inglese. Non gioca male il Chievo. Al 26' si rivede la Roma con Maicon ma Bizzarri è bravo. 

Al 33' Sadiq spreca il 2 a 0. Il giovane attaccante si smarca tutti ma, davanti a Bizzarri, calcia a lato. Sfortunato il Chievo che, poco dopo, è costretto al secondo cambio. Fuori l'infortunato Gamberini e dentro Dainelli. 

Al 44' Paloschi riapre i giochi. Inglese riceve in area di rigore, si gira e calcia in porta, ma Szczesny riesce a respingere. Paloschi sfugge a Rudiger e tocca il pallone in rete. Gara riaperta al "Bentegodi".

SECONDO TEMPO - La partita è divertente. Al 48' Salah raccoglie una respinta della difesa del Chievo e calcia in porta, ma il pallone si perde sul fondo.

Al 59' Dainelli firma il gol del clamoroso 2 a 2. Sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, Dainelli sfugge alla marcatura di Manolas e supera Szczesny che avrebbe potuto uscire sul traversone.

Al 66' Birsa trova uno spazio dalla distanza e calcia verso Szczesny, ma il portiere della Roma si distende bene alla sua destra e riesce a neutralizzare il pallone.

Al 72' Roma di nuovo avanti. Vainqueur difende molto bene il pallone e appoggia per Iago Falque che trafigge un incolpevole Bizzarri con una grande conclusione dalla distanza. Roma nuovamente in vantaggio.

Al minuto 85' altro ribaltone. Il Chievo pareggia con Pepe. Traiettoria perfetta di Pepe che aggira la barriera e colpisce il palo. La sfera, allontanata da Szczesny, ha comunque varcato ampiamente la linea di porta. Rete assegnata grazie alla goal line technology.

>>> LE PAGELLE <<< 

TABELLINO
Chievo (4-3-1-2):
Bizzarri 6; Frey 5,5, Gamberini 5,5 (36' Dainelli 6,5), Cesar 5, Cacciatore 6; Castro 6, Radovanovic 6, Hetemaj 6; Birsa 6 (82' Pepe 6,5); Meggiorini 6 (20' Inglese 6,5), Paloschi 6,5. A disp.: Seculin, Bressan, Gobbi, Sardo, Rigoni, Pinzi, Christiansen, Pellissier, Mpoku. All.: Maran 
Roma (4-4-2): Szczesny 5,5; Maicon 6, Manolas 5, Rudiger 5,5, Digne 6,5; Florenzi 7, Iago Falque 6, Vainqueur 6; Gervinho 6,5, Salah 6 (70' Di Livio 6), Sadiq 7 (81' Gyomber sv). A disp.: De Sanctis, Lobont, Torosidis, Emerson, Castan, Gyomber, D'Urso, Machin, Tumminello, De Rossi. All.: Garcia 
Marcatori: Sadiq (R), Florenzi (R), Paloschi (C), Dainelli (C), Iago (R), Pepe (C)
Ammoniti: Digne (R), Castro (C), Hetemaj (C), Cacciatore (C)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • è un anno esatto che la Roma nn gioca piu...e gli hanno pure rinnovato il contratto !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ostia: è morto Alessandro, il ragazzo picchiato e lasciato sanguinante in strada

  • Cronaca

    Ostia, blitz della Finanza: sigilli al Porto e ad alcuni stabilimenti balneari

  • Casal Bruciato

    Casal Bruciato, sgomberato l'Arci di via Diego Angeli. Protestano i residenti

  • Politica

    Niente più auto blu per i consiglieri: è polemica tra Gassman e il Pd

I più letti della settimana

  • Calendario Serie A 2016-2017: le partite della Roma

  • Calendario Serie A 2016-2017: le partite della Lazio

  • Coppa Italia 2016/2017, sorteggiato il calendario di Roma e Lazio

  • Lazio, Lotito ha deciso: torna Peruzzi

  • La storia di Sor Luciano, il segretario vuole restituire 3700 tesserini ai calciatori del San Basilio

  • Calciomercato Lazio: Lukaku firma, c'è il sì di Immobile

Torna su
RomaToday è in caricamento