Roma, bufera social su Under: saluto militare e bandiere turche

Sui social tifosi della Roma hanno attaccato il giallorosso che si è schierato a favore dell'offensiva turca in Siria: "La nostra maglia non è un veicolo politico"

Bufera social su Cengiz Under che ha postato sul suo profilo Twitter una foto accompagnata da tre bandiere della Turchia. Immagine che ha suscitato le polemiche dei tifosi, che non hanno apprezzato il post vista l'offensiva del presidente Erdogan in territorio siriano contro i curdi, e che hanno commentato in massa il tweet del turco: "Mi auguro che la Roma si dissoci, non si può fare propaganda politica con la nostra maglia addosso. Non si infanga".

Dopo le polemiche per il tweet di Demiral, difensore della Juventus, ecco quindi quelle per il post di Under. "Vergognati, mentre fai lo splendido sui social ci sono donne e bambini che muoiono. Facci vedere quanto sei maschio, vai tu in Siria. Roma, fategli cancellare il post!", la richiesta di una tifosa

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento