mercoledì, 27 agosto 25℃

Calcioscommesse, shock in casa Lazio: arrestato Stefano Mauri

A Mauri, arrestato insieme a Milanetto, sarebbe contestato il reato di associazione a delinquere finalizzato alla truffa e alla frode sportiva. Sarebbero stati anche accertati diversi contatti tra i giocatori e gli esponenti dell'organizzazione criminale

Lorenzo Nicolini 28 maggio 2012
38

L'inchiesta sul calcioscommesse entra in una nuova fase. Alle prime luci dell'alba sono stati arrestati diversi giocatori tra cui anche il centrocampista della Lazio Stefano Mauri. L'operazione odierna, con 19 provvedimenti restrittivi e numerose perquisizioni, costituisce una nuova tranche dell'inchiesta che lo scorso dicembre ha portato alla cattura di 17 altri indagati. Tra i destinatari dei provvedimenti restrittivi sono compresi giocatori ed ex-giocatori italiani, coinvolti nel fenomeno del calcio-scommesse. Eppure Mauri, lo scorso 13 aprile, aveva detto ai tifosi laziali di "stare tranquilli".

Il pm di Cremona, secondo quanto riporta Sky, aveva chiesto misure cautelari per Sculli, ma nonostante i tanti indizi raccolti sul suo conto, soprattutto in merito alla presunta combine di Lazio-Genoa 4-2, il gip ha respinto la richiesta, in attesa di ricevere novità dalle indagini, che sono tutt’ora in corso. A Mauri, arrestato insieme a Milanetto, sarebbe contestato il reato di associazione a delinquere finalizzato alla truffa e alla frode sportiva. Sarebbero stati anche accertati diversi contatti tra i giocatori e gli esponenti dell'organizzazione criminale.

LA LAZIO - La società bianconceleste adesso rischia grosso anche se al momento, questo va ricordato, sulla società biancoceleste non c'è nessun deferimento in atto. L'impressione, però, è che sia solamente questione di tempo. Una volta deferita la Lazio sarà sicuramente esclusa dalla prossima edizione dell'Europa League visto la Uefa, non permette a società con pendenze giudiziarie a carico, di partecipare a competizioni europee. Ci si interroga anche sui punti di penalizzazione che potrebbero essere da 3 a 12 punti nell'ultimo campionato appena finito. 

I TIFOSI - "Non ce se crede": il popolo laziale ha utilizzato forum e radio per manifestare il proprio sgomento. "Ha sempre detto di essere tranquillo. E infatti, se sa, a Roma, che fine ha fatto 'tranquillo'. Ricominciamo un'altra volta, non ci si crede", scrive un supporter riferendosi a quel "tifosi state tranquilli" pronunciato dal centrocampista brianzolo all'uscita dalla Procura federale dopo la sua audizione in merito alle partite Lazio-Genoa del 14 maggio 2011 e Lecce-Lazio del 22 maggio 2011, nell'inchiesta parallela condotta dalla giustizia sportiva. "Basta che non ci andiamo di mezzo Noi tifosi e la S.S. Lazio, che non c'entriamo", si auspica un supporter. "Per l'ennesima volta viene coinvolta la squadra per dei singoli calciatori - sottolinea un altro -. Per arrestarli qualcosa in mano hanno, ma 'sta volta devono farci vedere prove certe e schiaccianti e non chiacchiere da bar". C'è chi è più cauto, qualcun altro è disarmato: "Mauri ha combinato qualcosa e sicuramente la paghiamo. Mi sono stufato di andare allo stadio parcheggiare lontano, prendere la pioggia perchè non ti fanno entrare con l'ombrello. Se la Lazio è andata male sul campo va bene, ma uno che prende più di un milione di euro di ingaggio e sistema le partite, non va bene. Non può andarci di mezzo una squadra per una legge becera".

NEL RITIRO DELLA NAZIONALE - Il blitz odierno ha portato gli agenti della polizia nel ritiro della Nazionale. Secondo quanto apprende l'ANSA, agenti sono andati nel centro sportivo di Coverciano per eseguire perquisizioni nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse condotta dalla procura di Cremona. Agli atti dell'indagine di Cremona che ha portato agli arresti di stamani vi è anche il resoconto di un summit in un ristorante genovese, il 10 maggio 2011, nei giorni precedenti la partita Lazio-Genova a cui parteciparono Giuseppe Sculli, il calciatore della Nazionale Domenica Criscito, un pregiudicato bosniaco e due dei maggiori esponenti degli ultrà del Genova. L'incontro è stato documentato dagli agenti della polizia che hanno condotto le indagini. Perquisizioni sono state compiute dalla polizia nei confronti dell'allenatore della Juventus, Antonio Conte, nell'ambito dell'inchiesta della procura di Cremona sul calcioscommesse. Secondo quanto si apprende, Conte è indagato per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva.  

Annuncio promozionale

 

Stefano Mauri
calcioscommesse
ss lazio

38 Commenti

Feed
  • Avatar di Frank SERPICO

    Frank SERPICO ragazzi buoni personalemnte come sempre aspetto i giudici NON il PM, quest'ultimo in aula dovrà dimostrare con prove vere e serie quello che dice, poi sarà il turno della difesa, ribadisco quanto già detto, l'arresto fa solo giustizia spettacolo, si arresta in custidia cautelare quando cè il rischio di fuga o inquinamento delle prove. MAURI dopo 5 Dico % mesi se voleva inquinare le prove o scappare l'aveva già fatto.
    questo è quanto, poi aspetto l'altra trance dell'inchiesta.

    il 28 maggio del 2012
    • Avatar di marco rossi

      marco rossi Ciao Frank,
      non so tu, ma io non sono affatto sorpreso da quello che sta accadendo nel mondo del calcio, quando i soldi che girano sono tanti e "facili" non c'è poi molto da meravigliarsi davanti a certi fatti. Ovvio, poi, che la presunzione d'innocenza vale per tutti e che occorre una sentenza definitiva per affermare che qualcuo è colpevole di qualcosa. Detto questo, è innegabile che il problema esiste e va affrontato, perché ormai il giocattolo è rotto e francamente a me un calcio così combinato non piace affatto. Ma perché, ad esempio, devo spendere soldi per un abbonamento a Sky o Mediset per assistere a partite decise a tavolino?  Oppure sottoscrivere un abbonamento allo stadio? Che senso ha avere sempre il dubbio che il risultato maturato sul campo non è figlio di una sana e leale competizione? 
      Qui non è soltanto una questione di giustizia, ma di riportare serietà in un mondo, quello del calcio, ormai dilaniato da scandali di varia natura. D'altronde anche il calcio rispecchia fedelmente lo stato generale del nostro Paese, quindi di cosa ci vogliamo meravigliare ??
      Comunque, il primo passo dobbiamo farlo noi tifosi, cominciando a non guardare in faccia nessuno, mettendo da parte le questioni "ideologiche" e pretendendo il dovuto, visto e considerato che qui i soldi li triamo fuori noi e quindi vogliamo e pretendiamo di assitere ad incontri di calcio e non a farse teatrali !!

      il 28 maggio del 2012
      • Avatar di Frank SERPICO

        Frank SERPICO Vedi marco tu hai ragione, ma chi mi dice che quando ci sono errori cosi grossolani da parte di arbitri e guardialinee la cosa sia pulita??? quando giocatori di spessore si mangiano gol eclatanti non sia voluto l'errore??? potrei continuare, ma preferisco fermarmi qui, MI PIACEREBBE una pulizia totale nel mondo del calcio ma SO già che non avverrà certe squadre e certi giocatori rimarrano puri e come sempre pagheranno i soliti noti. Nel 2006 cosa successe?? certe intercettazioni furono ignorate, salvo poi uscire quando ormai la cosa era prescritta!!!!
        Avverrà la stessa cosa anche adesso, gli interessi in gioco sono troppo grossi, e tra 5/6 anni ci ritroveremo di nuovo qui a parlare delle stesse cose.
        ciaooo

        il 29 maggio del 2012
        • Avatar di marco rossi

          marco rossi Oggi Monti ha auspicato che il calcio venga sospeso per due o tre anni...
          Io non me la sento di dargli torto, e tu che ne pensi?

          il 29 maggio del 2012
          • Avatar di Frank SERPICO

            Frank SERPICO Ciao marco scusa se rispondo in ritatdo ma ero a BERLINO, ed è stata dura ritornare in questo paese, infatti come sono arrivato a Fiumicino mi hanno dato il benvenuto NON ho trovato la mia valigia e della mia compagna, ehheh che ce voi fa siamo in italia.
            Comunque alla tua domanda sulla sospesnione del calcio?
            Mi chiedo quale sarebbe lo scopo??
            Potrei anche dire OK blocchiamolo e poi cosa succede nel frattempo??
            PULIZIA TOTALE a cominciare dai vertici della FIGC e LEGA??? ci credo poco!!
            Le Società continuano a pagare gli ingaggi sono contratti e vanno onorati, senza introiti, perchè salterebbe tutto il sistema finanziario che ci gira inortno!!! ci credo poco!!!
            Lo sceriffo di MONTIGHAN a mio giudizio ha fatto un latra uscita delle sue, da buon teorico come lo sono tutti i professori, perchè fino ad ora ha governato come i precedenti governi, ossia aumentando le tasse e NON tagliando spese in Primis le spese della politica (provincie, regione, accorpando comuni, eliminando counità montane  ecc ecc tutte strutture mangiasoldi che non servono per finire ritengo una strada NON percorribile il fermo del calcio.
            Ciao alla prossima.

            il 31 maggio del 2012
    • Avatar di Arnold

      Arnold Serpico caro, avete condannato a vita Totti per uno sputo e ora vuoi giustificare un infame giocatore che si vende le partite. Aspettiamo il processo, ma il pesce puzza in questo caso, ma tanto tanto........ I Vostri capitani sono tutti cosi', non pensi che sia un pochino strano ???? una rondine non fa primavera, ma qui e no stormo !!! Saluti

      il 28 maggio del 2012
      • Avatar di Frank SERPICO

        Frank SERPICO sono situazioni comportametali diverse e che non centrano per nulla, la fascia di capitano la decide l'allenatore NON la società, nella lazio quando gioca il capitano è Rocchi, poi ledesma e in ultimo mauri, ma questo centra poco, capitano o no se uno vende una partita è un infame e basta. 
        NON capisco il pesce puzza dalla testa?? cosa vuoi dire????

        il 29 maggio del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO In merito alla clamorosa svolta della vicenda calcio scommesse e alle sentenze emesse questa mattina è intervenuto anche il capo ufficio stampa del PdL Luca d’Alessandro. "Non è più accettabile l'abuso della carcerazione preventiva e della gogna mediatica alimentato da settori della magistratura che, evidentemente, preferiscono battere la facile via della condanna anticipata da parte dell'opinione pubblica piuttosto che quella ottenuta con un processo lungo e difficile. Sbattere in carcere dei calciatori, dopo mesi di fughe di notizie sul loro conto, non risponde infatti ad alcuna esigenza cautelare, ma solo al tentativo di estorcere confessioni (o pseudo tali) approfittando della costrizione psicologica degli indagati. Allo stesso modo - prosegue il deputato - è grave e inquietante convocare una conferenza stampa, che senza alcun contraddittorio con gli avvocati, funga da megafono acritico per la Procura di Cremona. Ci auguriamo che finisca quanto prima questo gioco al massacro, che ha già fatto una vittima: Criscito - solo per il fatto di essere indagato, quindi senza neanche un processo di primo grado che ne accerti le eventuali responsabilità (ricordando che si è colpevoli solo con sentenza passata in giudicato) - deve rinunciare agli Europei e alla nazionale, ottenuta con enormi sacrifici, per poi - magari - vedersi assolto quando non si potrà più rimediare. Lo stesso vale per la giustizia sportiva, che già con Calciopoli estromise la Lazio dalle competizioni europee, salvo poi comminare una pena notevolmente ridotta in appello e trasformata in soli 3 punti di penalizzazione in sede di arbitrato. Sarebbe inaccettabile una riedizione di questa furia colpevolista e la replica di un danno economico del quale qualcuno dovrà pagare”
      Come si vede non sono il solo a pensarla cosi, rimango in attesa degli eventi

      il 28 maggio del 2012
      • Avatar di Arnold

        Arnold Serpico io spesso sono d'accordo con i tuoi inteventi, sei sempre lucido e obbiettivo. Ma in questo caso non puoi difendere l'indifendibile!!! la cerchia è molto grossa e quando vengono fuori queste cose vuol dire che è solo la punta dell'iceberg..... Capisco il rammarico ma qui, fossi in voi, farei una capatina a Formello a sputare in faccia a giocatori e dirigenti......... Non mi dire che nessuno sapeva e Mauri si vendeva le partite da solo, non sarebbe credibile 

        il 28 maggio del 2012
        • Avatar di Frank SERPICO

          Frank SERPICO caro arnold IO NON voglio difendere nessuno, non spetta a me farlo, specilamente poi se viene dimostrato che effetivamente si fosse accordato per taroccare le partite.
          Ma proprio a causa del mio lavoro che svolgo, MI CHIEDO QUESTE COSE!!!
          Ho gia speigato nel precedente post come avviene l'uso della custodia cautelare, ossia serve per fare in modo che non venga reiterato il reato, l'indagato NON inquini prove a suo carico e non cerchi si espatriare per evitare un possbile arresto.
          Chiarito questo, e visto che l'indagine è in essere da ottobre circa, dopo 7 dico 7 mesi arriva la custodia cautelare, mi sembra FUORI luogo perche se voleva fare quelle tre cose sopra descritte penso che mauri e tutti glilatri arrestati li avrebbero già fatte.
          Per questo ho parlato di giustizia spettacolo, riportando l'articolo dell'onorevole che ribadisce quanto da me affermato.
          Ricorda  che ciò che è capitato a loro può accadere ad un qualsiasi cittadino italiano. 
          SE mauri ha sbagliato è giusto che paghi ed anche pesamente, conosci bene il mio senso della giustizia sempre esternato qua nei post, però non mi piiace l'accanimento a prescindere.
          NON sono statio arrestati personaggi che ubriachi hanno ammazzato persone però si arrestano presunti (siamo ancora in fase istruttoria) taroccatori gia giudicati e condannati dai giornali e dall'opinione pubblica.
          NON mi piace questo senso della giustizia!!!!

          il 29 maggio del 2012
  • Avatar di mielo mialo

    mielo mialo AS ROMA orgoglio capitolino ss lazie vergogna d'italia!

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di marco rossi

    marco rossi Dove si andrà a finire con questa storia al momento non è dato sapere, ma la mia impressione è che siamo soltanto davanti alla punta di un iceberg, Da romanista dovrei mettermi ad esultare perché un giocatore della Lazio è stato arrestato, ma francamente nonostante ciò non ci trovo nulla dicui rallegrarmi, perché in sostanza quello che viene fuori è la constatazione che lo sport più seguito dagli italiani è in crisi ed ha perso ulteriore credibilità, pertanto, non c'è proprio nulla di cui rallegrarsi, anche perché potrebbe toccare a chiunque...

    il 28 maggio del 2012
    • Avatar anonimo di Alessandro

      Alessandro Complimenti per la tua onestà intellettuale...

      il 28 maggio del 2012
  • Avatar di mielo mialo

    mielo mialo la colpa e' del dott. UNICREDIT!!! OH NOOOOOOO

    il 28 maggio del 2012
    • Avatar di Sampei

      Sampei tu ce scherzi...

      il 28 maggio del 2012
  • Avatar di Daniele

    Daniele è Complotto hahahahahahaha uscite laziali su DAI ve voglio tutti oggi su sto forum hahaha COME GODO....!!!

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di David

    David ahahahahahah dopo lo stadio a palermo, ve arrestano pure i giocatori ahahahahah a ridicoli! !! Continuate a facce ride ve prego!! :DIl bello è che non finisce qui, magari andate in B!!!! :D:D

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di ADRIANO

    ADRIANO BBoni...BBoni...cercamo de ragionà cor cervello nostro....nessuno mette in dubbio che se vedo la Lazie sporfondà in B sarei no felice deppiù...ma poi la questione che viene a galla è un'altra...ma che razza de gioco se stamo a vedè e in certi casi ce se scannamo pure??? Un gioco finto perchè sti 4 poracci de xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxa se vendeno le partite...Presidenti che pe ripianari i loro buchi se vendeno le partite....so passati più de vent'anni dall'ultimo calcio scommesse e ristamo alla stessa situazione.

    il 28 maggio del 2012
    • Avatar di Sampei

      Sampei secondo me c'è molto altro.. arresti senza che ci siano colpe accertate, alle 4 de mattina coi giornalisti che lo sapevano già da prima come dimostrano le foto e le riprese.. mi sa tanto di azione spettacolare, più propaganda che giustizia! E poi le case perquisite?? dopo mesi e mesi che se ne parla sempre dei stessi nomi tu perquisisci solo adesso?? e che vorresti trovà?? Mauri dice "ma che c'entro io se quello fà le c.a.z.z.a.t.e?? Sembra che mi vogliano tirare in mezzo per forza.". E un pò de biscotto me sà pure a me..

      il 28 maggio del 2012
      • Avatar di Arnold

        Arnold e tutto nu Gomplotto Sampè

        il 28 maggio del 2012
  • Avatar di mielo mialo

    mielo mialo siete uno spettacolo, grazie di esistere . Godooooooooo insieme a tutta Roma!!!!!!

    il 28 maggio del 2012
    • Avatar di Sampei

      Sampei si lo so che a corropoli sarà festa grande...

      il 28 maggio del 2012
      • Avatar di Arnold

        Arnold No No, se festeggia di più a Cremona...... Credimi

        il 28 maggio del 2012
  • Avatar di King Marco

    King Marco Il problema e' che ci sono presidenti , e l'esempio piu ' calzante e' Lotirchio che non hanno una lira , e non dico che sia una giustificazione, alcuni presidenti e alcuni giocatori si giocano le partite i primi per far quadrare i conti, i giocatori in tanti casi ( e non parlo solo di serie A) non prendono lo stipendio da mesi , si giocano 3/4 partite e e hanno il loro guadagno annuale. Ci dovrebbe essere piu controllo alla base, fare iscrivere ai campionati solo le squadre che hanno i conti a posto , e sopratutto pene severissime , radiazione a vita per le persone e retrocessione ai club.
    Se fate bene attenzione Juve , Milan , Inter , Napoli , Udinese , non hanno di questi problemi , in quanto i rispettivi presidenti pagano regolarmente e coprono di tasca loro i buchi creati dalle loro società.

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di King Marco

    King Marco Ahahahahahahahaha ahahahahahahahaha ahahahahahahahaha La Lazio mi fa pena , ma per il parrucca ( Antonio Conte) , sono contento , la Juve ci va di mezzo anche quando non c'entra un xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx .

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di ADRIANO

    ADRIANO Alessandro...qui se ride pe nun piagne...perchè a me m'hanno rotto tutti li cojoni...io non ce la faccio più a vedè sti schifosi che se prendono gioco di noi tifosi...er guaio è che adesso pure li Ultras ce se so messi in mezzo...(foto di cristito con i slavi e alcuni esponenti del tifo genoano) docet....io spero solo che sia a vorta bona de fa piaza pulita!

    il 28 maggio del 2012
    • Avatar anonimo di Alessandro

      Alessandro Si, Adriano, se la metti in questo modo hai ragione eccome...da tifoso non posso che sentirmi amareggiato, deluso, defraudato, preso per il c..o, da persone per le quali non è neanche facile trovare un termine appropriato...non è per qualche punto di penalizzazione che daranno alla mia Lazio che sono arrabbiato, ma per averci messo tutto me stesso per osannare gente che non merita niente, anzi meriterebbe qualcosa che non si può scrivere...

      il 28 maggio del 2012
      • Avatar di ADRIANO

        ADRIANO > Si, Adriano, se la metti in questo modo hai ragione eccome...da tifoso non posso che sentirmi amareggiato, deluso, defraudato, preso per il c..o, da persone per le quali non è neanche facile trovare un termine appropriato...non è per qualche punto di penalizzazione che daranno alla mia Lazio che sono arrabbiato, ma per averci messo tutto me stesso per osannare gente che non merita niente, anzi meriterebbe qualcosa che non si può scrivere...

        Er guaio è che tanta gente nun capisce che quà nun è na cosa de Lazie (scusa ma er nome vostro nun ce riesco proprio a scriverlo hehehehe) Genoa, Siena e quant'altro ma è del tutto er monno pallonaro. L'altro giorno me so rivisto l'interrogatorio de Vialli che ancora accusava Zeman de esse un terrorista...mi è venuto da vomitare...er problema bisogna estirparlo dalla capoccia.

        il 28 maggio del 2012
        • Avatar anonimo di Alessandro

          Alessandro E' da xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxi più totali godere in situazioni del genere...anche io odio da morire la riooommmmaaa, ma un suo coinvolgimento in situazioni del genere mi farebbe schifo come mi fa schifo per altre squadre..

          il 28 maggio del 2012
  • Avatar di Fabrizio Genovese

    Fabrizio Genovese Stefano Mauri in "Scommettiamo che..." prossimamente nelle aule di tribunale più importanti d'Italia.

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar anonimo di Alessandro

    Alessandro Voi ridete, ma la verità è che c'è poco da ridere..Non so se Mauri verrà o meno condannato, ma una cosa è certa: se così fosse deve sparire da Roma...ci avrebbe preso per il c..o fino all'ultimo istante...

    il 28 maggio del 2012
    • Avatar di Arnold

      Arnold ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

      il 28 maggio del 2012
      • Avatar anonimo di Alessandro

        Alessandro Ridi su stoca....

        il 28 maggio del 2012
  • Avatar di Fabio Rfh

    Fabio Rfh un capitano! c'è solo un capitano! un capitaaaanoooo! a strisce noi lo vestiiiimooooo!!!

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di ADRIANO

    ADRIANO Certo che la fascia da capitoano alla lazie je porta proprio jella....Signori e adesso Mauri....che bell'esempio de esse capitani....hahahahah

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di mielo mialo

    mielo mialo hihihihihihi ciao serpico

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di Frank SERPICO

    Frank SERPICO comunque non capisco una cosa, perche la custodia cautelare dopo 5 mesi, la custodia si adotta per non inquinare le prove, in 5 mesi ha avuto eventualmente tutto il tempo per farlo.
    siamo davanti alla solita GIUSTIZIA SPETTACOLO,

    il 28 maggio del 2012
  • Avatar di Maurizio Arcotti

    Maurizio Arcotti Lazio penalizzata e as Roma in Europa League... oh noooooooooooooooooooooo :D

    il 28 maggio del 2012