Calciomercato Roma, Bonaventura sì e Kean forse: Petrachi al lavoro con Raiola

L'asse con il procuratore sta spianando la strada a una serie di affari low cost per il club giallorosso

Foto Ansa

Giacomo Bonaventura più Moise Kean. La Roma fa affari con Mino Raiola e lavora, così, già al prossimo campionato. Sono due operazioni che Gianluca Petrachi ha in testa di fare, sia per abbassare li monte ingaggi ma anche per, nel caso dell'attaccante, trovare un giovane bomber che alla lunga possa prendere il posto di Edin Dzeko. 

Bonaventura, 31 anni ad agosto, ha ormai detto sì: non rinnoverà con il Milan e ha scelto la Roma, preferendola ad Atalanta, Torino e Fiorentina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo indiscrezioni dovrebbe firmare un contratto di due anni con opzione per il terzo a circa 2 milioni netti a stagione. Per Kean, invece, si lavora con l'Everton con la formula del prestito senza obbligo di riscatto, ma con una cifra da fissare per un eventuale acquisto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento