Calciomercato Lazio: Perin o Neto, serve un nuovo portiere

Neto è chiuso alla Juventus da Buffon e vorrebbe giocare con più frequenza. Alla Lazio potrebbe trovare più spazio e permettere a Strakosha di crescere senza fretta

La Lazio pensa al futuro vista anche la più che probabile qualificazione alla prossima Europa League. Per la prossima estate il primo nodo da sciogliere sarà quello del portiere. Federico Marchetti, complice un contratto in scadenza e una situazione di infortuni cronici, dirà addio a Formello.

Il favorito a diventare nuovo numero uno della Lazio è Mattia Perin. L'estremo difensore del Genoa, però, si sta riprendendo da un intervento al ginocchio e il club biancoceleste potrebbe virare su un altro obiettivo.

L'alternativa porta a Neto, chiuso alla Juventus da Gianluigi Buffon. Il brasiliano vorrebbe giocare di più e alla Lazio potrebbe trovare spazio e permettere a Strakosha di crescere senza fretta. Sull'ex Fiorentina, però, c'è anche il Napoli, l'Inter e il Milan che cercano portieri. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Politica

    Stadio Roma: gli interessi di Lanzalone su Atac. Parnasi prepara la sua difesa

  • Incidenti stradali

    Senza patente e positivo alla cocaina investe ragazza e scappa: arrestato pirata della strada

  • Cronaca

    Omicidio a piazza della Repubblica: morto un uomo accoltellato al cuore

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla Pontina: scooterista investito da tir, morto 60enne

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Vasco a Roma: all'Olimpico due grandi serate di rock, strade chiuse e bus deviati

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

Torna su
RomaToday è in caricamento