Calciomercato Lazio: Perin o Neto, serve un nuovo portiere

Neto è chiuso alla Juventus da Buffon e vorrebbe giocare con più frequenza. Alla Lazio potrebbe trovare più spazio e permettere a Strakosha di crescere senza fretta

La Lazio pensa al futuro vista anche la più che probabile qualificazione alla prossima Europa League. Per la prossima estate il primo nodo da sciogliere sarà quello del portiere. Federico Marchetti, complice un contratto in scadenza e una situazione di infortuni cronici, dirà addio a Formello.

Il favorito a diventare nuovo numero uno della Lazio è Mattia Perin. L'estremo difensore del Genoa, però, si sta riprendendo da un intervento al ginocchio e il club biancoceleste potrebbe virare su un altro obiettivo.

L'alternativa porta a Neto, chiuso alla Juventus da Gianluigi Buffon. Il brasiliano vorrebbe giocare di più e alla Lazio potrebbe trovare spazio e permettere a Strakosha di crescere senza fretta. Sull'ex Fiorentina, però, c'è anche il Napoli, l'Inter e il Milan che cercano portieri. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Caos affrancazioni, una sentenza riscrive la speculazione dei piani di zona: "Devo restituire 300.000 euro"

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla via Aurelia: scontro tra uno scooter ed un bus Cotral, un morto

  • Montesacro

    Municipio III, le ultime 8 ore di Capoccioni e i suoi soldati: "Mi mandate via, ma io resto qua"

  • Politica

    Polvere di stelle nei municipi: ecco dove scricchiola il potere del M5s

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma domenica 25 febbraio niente auto nella fascia verde

  • I 5 migliori arrosticinari a Roma

  • Incidente sulla via Aurelia: scontro tra uno scooter ed un bus Cotral, un morto

  • Incidente sul Raccordo: scontro tra quattro auto, una prende fuoco. Traffico in tilt

  • Meteo a Roma, maltempo prima dell'arrivo di Burian: attese nevicate in collina

  • Studente 15enne scomparso, l'appello dei familiari: "Aiutateci a trovarlo"

Torna su
RomaToday è in caricamento