Lazio: Lotito e Tare a passo di tango, Correa è vicino. Preso talento dal River Plate

Il giovane talento argentino era finito nel mirino dei grandi club d'Europa da tempo

La Lazio è sempre più vicina a Joaquin Correa dal Siviglia. L'argentino sarà colui che prenderà il posto di Felipe Anderson per dare maggiore qualità al reparto offensivo. Il giocatore già conosce la Serie A, avendo giocato con la Sampdoria nella stagione 2015/16. Nelle prossime ore la svolta decisiva.

Le mosse della Lazio

Nel frattempo il club di Claudio Lotito ha preso Joaquin Ibañez, attaccante classe 2000 del River Plate. Una scommessa del ds Igli Tare. Il giocatore, che non occuperà un altro posto da extracomunitario in rosa, per il possesso del passaporto spagnolo, arriverà oggi a Fiumicino. Su di lui c'erano i grandi club d'Europa da tempo. Con Correa Ibañez la Lazio balla il tango argentino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento