Calciomercato Roma: Monchi vende, in troppi hanno deluso

Oltre ai nomi in entrata, in casa Roma si parla di possibili uscite sia in difesa che a centrocampo

La Roma deve vendere. Alcuni acquisti fatti da Monchi, nelle ultime due estati, non hanno convinto e così servirà sfoltire la rosa. Tra questi, sicuro partente, è Marcano che come Hector Moreno non ha mai lasciato traccia. Si parla di club di Liga interessati al giocatore e anche il Galatasaray avrebbe fatto un sondaggio nelle ultime ore.

L'ex Porto, quando è stato schierato titolare, ha sempre fatto male ma farà fare ai giallorossi una piccola plusvalenza, essendo arrivato a parametro zero in estate. Discorso delicato invece quello riguardante Karsdorp. L'ex Feyenoord, pagato tanto, complici anche gli infortuni non è mai decollato. 

Le sirene sono quelle olandesi, da Trigoria però, al momento smentiscono qualsiasi tipo di trattativa ma il mercato è appena iniziato. Anche il giovane Ante Coric, andrà via.

Il talento croato non si è imposto, ha giocato solo qualche spezzone di gara e si è ritagliato poche chance di mettersi in luce in prima squadra, è probabile una soluzione in prestito in Serie A, anche per cercare di adattarsi nel modo migliore al campionato italiano ma solo l'Empoli lo cerca. 

Discorso a parte va fatto per Pastore. La Roma lo aspetterà, gli verranno date altre possibilità. Almeno fino a giugno, poi si vedrà. Anche perché l'esplosione di Zaniolo e Pellegrini mette la società davanti ad un bivio.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento