Calcio, Frascati batte il Certosa

Il Frascati conquista la nona vittoria di fila battendo il Certosa a domicilio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il Frascati conquista la nona vittoria di fila battendo il Certosa a domicilio. Due a uno (doppietta di Bertuccini) il finale a favore dei ragazzi di mister Ferri, che vendicano così il ko dell'andata e soprattutto mettono in cascina tre punti fondamentali per alimentare le speranze in chiave primato. Obiettivo impensabile, fino a qualche settimana fa, divenuto alla portata grazie alla strepitosa serie positiva di Orlandi e compagni e al ko rimediato dal Città di Ciampino, affondato sul terreno della neo capolista Gallicano. "Abbiamo disputato un ottimo primo tempo - commenta Leonardo Orland i- chiuso meritatamente in vantaggio di due gol. Nella ripresa siamo leggermente calati, anche a causa del caldo intenso, ma nonostante la rete subita non siamo mai andati in affanno. Abbiamo gestito bene il risultato fino al fischio finale.

Tre punti d'oro, anche in virtù del risultato di Gallicano: adesso siamo a tre punti dalla vetta, possiamo giocarci le nostre carte fino in fondo". Uno scenario che, al termine del girone di andata, forse nessuno avrebbe preventivato. "La squadra è cresciuta molto - continua il capitano frascatano - soprattutto a livello mentale: abbiamo finalmente la consapevolezza di essere alla pari delle nostre dirette concorrenti e adesso possiamo sfruttare il morale e l'entusiasmo degli ultimi risultati positivi. Non sarà facile scalare ulteriormente la classifica, ma abbiamo i mezzi per riuscirci". Nel prossimo turno, il Frascati ospiterà (senza gli infortunati Ferrazza e Paolucci) il Rocca Priora. Con le gambe e la testa in campo, e almeno un orecchio teso alla sfida tra Lepanto Marino e Gallicano. Non guasterebbe rosicchiare ancora qualche punto, in vista del gran finale.

Torna su
RomaToday è in caricamento