Cinecittà, notte di boxe negli Studios: De Carolis punta al rilancio internazionale

E' già Sold out la serata di pugilato organizzata nel Teatro 10 di Cinecittà. De Carolis, contro il campione italiano Lepei, si gioca il titolo International WBC. Diretta su Eurosport

Foto Agenzia DIRE

Il Teatro 10 di Cinecittà si trasforma in un palazzetto per ospitare un evento sportivo che è già andato Sold out. Venerdì 14 infatti, a partire dalle 20, incrociano i guantoni ben dodici pugili. Tra loro c'è anche Giovanni De Carolis (29-6-1) il pugile romano già campione mondiale WBA dei pesi supermedi.

Il pugile più atteso

Dopo un periodo altalenante, seguito alla sconfitta con Tyron Zeuge, De Carolis ha portato in cascina un paio di vittorie, l'ultima delle quali utile per conseguire il titolo italiano. Il pugile romano, cresciuto nella Roma Team Boxe XI, la fucina di talenti della Montagnola, va alla ricerca di una conferma. Una vittoria gli consentirebbe infatti di scalare le classifiche che contano, magari per puntare al titolo Europeo, l'unico che manca nella sua bacheca. 

La sfida per il titolo International WBC

A 34 anni De Carolis, molto amato dal pubblico romano, ha quindi una chanche importante. Per coglierla deve però battere il ventinovenne Dragan "Fury"Lepei (16-1-2) della Boxe Loreni. Si tratta di un pugile solido, originario di Timisoara (Romania) ma naturalizzato italiano. E' lui attualmente a detenere del titolo tricolore, lasciato vacante da De Carolis e conquistato lo scorso 9 novembre a Prato. De Carolis e Lepei si contendono, nella categoria Supermedi, la cintura International della prestigiosa sigla WBC.

I match in programma

La serata organizzata dall BBT del noto promoter Davide Buccioni, prevede cinque interessanti match "sottoclou". Dalle 20 l’imbattuto supermedio romano Francesco Russo (2-0-0) sfida l’abruzzese Gianmarco Ciofani (0-0-1); il massimo leggero Luca D’Ortenzi (8-1-1) combatte invece con l’ucraino Iva Lysytsia (4-11-0); per le semifinali del Torneo delle Cinture WBC-FPI, la categoria dei pesi Superleggeri, vedrà  Luca Papola (5-1-1) incrociare i guanti con Valerio Mazzulla (5-2-2) e Christopher Mondongo (4-1-0) contro Jonathan Sannino (9-0-1) in quella dei pesi Piuma. La serata, organizzata anche con la collaboraizone concentrate Artmediamix di Gian marco Sandri, sarà trasmessa a partire dalle 20 anche su Eurosport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento