Atleticom We Run verso il record di iscritti per la corsa del 31 dicembre

Importante anche la presenza di grandi atleti italiani ed internazionali: già confermati all'avvio di questa edizione il fenomenale keniano Biwott, vincitore della New York City Marathon 2015 e 2° classificato alla London Matathon 2016

Sabato 31 Dicembre 2016 torna la l'Atleticom We Run, la 10 km più bella del mondo giunta ormai alla sua VI Edizione. Una corsa che si snoda attraverso i luoghi più ricchi di storia e di fascino della Capitale: dalle Terme di Caracalla al Circo Massimo, piazza Venezia, via dal Corso, piazza di Spagna, piazza del Popolo, il Pincio, villa Borghese, via Veneto, il Quirinale, via dei Fori Imperiali, il Colosseo, per arrivare sulla linea del traguardo ancora una volta alle Terme di Caracalla.

Dopo il successo della V Edizione con circa 8000 iscritti, l'Atleticom We Run, gara inserita nel circuito delle 10 km sponsorizzate da Nike, avrà una significativa ed importantissima novità: oltre alla classica 10 km Competitiva e Non Competitiva, ci sarà infatti una prova non competitiva di 5 km a cui potranno partecipare tutti, senza nessuna limitazione, maniera ideale per festeggiare un ultimo dell'anno indimenticabile. 

A meno di un mese dal grande evento la percentuale di iscritti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno è aumentata del 30%, un chiaro segnale che questa edizione dell'Atleticom We Run 2016 sarà quella del record di partecipanti.

Importante e prestigiosa anche la presenza di grandi atleti italiani ed internazionali: già confermati all’avvio di questa edizione il fenomenale keniano Stanley Biwott, vincitore della New York City Marathon 2015 e secondo classificato alla London Matathon 2016; l’altro keniano Victor Kiplimo e il francese Florian Carvalho, vincitore della passata stagione; oltre agli italiani Stefano La Rosa, olimpionico e oro a squadre nei 10.000 in Coppa Europa, Marco Salami, oro a squadre nei 10.000 in Coppa Europa, e Manuel Cominotto.

In campo femminile ricchissima la partecipazione azzurra con alcune olimpioniche di Rio 2016: Veronica Inglese, finalista dei 10000 e argento europeo nella mezza maratona, le maratonete Valeria Straneo e Anna Incerti, quest'ultima argento a squadre agli Europei di mezza maratona. Si aggiungono alla pattuglia tricolore Federica Del Buono, vice campionessa italiana di corsa campestre, e Rosalba Console, campionessa italiana nei 10.000 e nella mezza maratona, argento in Coppa Europa nei 10.000 e seconda a squadre agli Europei di mezza maratona 2016.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento