Pallotta attacca le radio romane: "Tre sono già fallite, ne mancano sei"

Il presidente della Roma: "Produciamo sette ore di contenuti video originali. Abbiamo anche un nostro canale TV che ha 6 milioni di abbonati"

"Tre sono già fallite, ne mancano sei". Il presidente della Roma, James Pallotta, torna ad attaccare le 'radio romane' accusate di riportare notizie fasulle sulla squadra di cui è proprietario.

Pallotta, intervenuto dal palco dell'evento 'Sports Decision Makers Summit' a Miami, dove ha parlato del lavoro fatto nella Roma sulla comunicazione, con anche un accenno allo stadio, è stato chiaro. Le sue parole riportate da sportsvideo.org: "Produciamo sette ore di contenuti video originali. Abbiamo anche un nostro canale TV che ha 6 milioni di abbonati, quindi la TV è stata fantastica".

Poi l'affondo contro le radio romane, Pallotta dice: "Abbiamo anche acquistato una licenza radio terrestre perché ci sono nove stazioni radio a Roma che parlano solo di calcio e sparano m.... tutto il giorno. Per questo mi sono stancato, ho comprato una stazione radio e ora tre di queste nove sono già in bancarotta, ne rimangono sei. Produciamo sette ore di contenuti video originali e abbiamo anche acquistato una licenza radio terrestre".

E ancora: "Se vai su molti siti web di squadre, la prima cosa che vedi è il 50% di sconto sulla merce. Cose del genere indeboliscono il tuo marchio, per questo non lo facciamo. Prendiamo molte cose dai tifosi più talentuosi che realizzano cose come mandare i propri disegni per loghi o prodotti. Presto abbiamo in programma di curare quei progetti e chiedere se i tifosi vorranno comprare una felpa o una maglietta con il design realizzato da loro. Lo stadio? È una grande area e sarà il più utilizzato in tutta l'Europa meridionale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento