Allenatore Roma: per la panchina è corsa a due, nelle prossime 48 ore la scelta

Fuori dalla corsa Mihajlovic, troppo pesante il passato biancoceleste per rischiare, soprattutto in questo momento

FOTO ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

Roberto De Zerbi o Paulo Fonseca. Sono loro quelli rimasti in corsa per la panchina della Roma. Fuori quindi Sinisa Mihajlovic, troppo pesante il passato biancoceleste per rischiare, soprattutto in questo momento. 

De Zerbi, secondo SkySport, sarebbe il favorito, perchè italiano e non avrebbe bisogno di adattamento. Ha una personalità molto forte e gioverebbe del fatto che i giallorossi non sono impegnati in Champions League. 

Più dietro Fonseca, straniero che porterebbe in dote una grande esperienza europea maturata tra Portogallo e Ucraina con i nove trofei vinti con Shakhtar e Porto. Insomma un effetto simile al primo Rudi Garcia. La Roma scioglie i dubbi, entro 48 ore è attesa una scelta. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento