Milan-Lazio: nervi tesi, rissa a fine match e Bakayoko prende in giro Acerbi

Acerbi ha replicato pochi minuti fa su Twitter: "Sono dispiaciuto perché ho scambiato la maglia per mettere fine alla questione, fomentare odio non è sport ma un segno di debolezza"

Foto Ansa

Nervi tesi dopo Milan-Lazio di sabato sera a San Siro. La vittoria rossonera nel finale ha acceso gli animi. Al triplice fischio duro faccia a faccia tra i giocatori in campo, poi sotto la curva rossonera Kessié e Bakayoko portano di Acerbi che aveva affermato la superiorità della propria squadra nei giorni prima della partita, considerando le qualità dei singoli elementi biancocelesti superiore a quelle dei rossoneri.

"Ok Acerbi, ci vediamo sabato", aveva rispoto il centrocampista del Milan. Acerbi, così, per deporre l'ascia di guerra ha scambiato la maglia con Bakayoko ma è stato preso in giro. Un gesto che ha spiazzato l'ex difensore del Sassuolo: "Sono dispiaciuto perché ho scambiato la maglia per mettere fine alla questione, fomentare odio non è sport ma un segno di debolezza".

acerbi-bakayoko-2

Frasi che inevitabilmente, qualche istante più tardi hanno portato alla risposta di Bakayoko ribadendo la buona fede della propria azione: "Il mio è stato un gesto scherzoso Non volevo mancare di rispetto a nessuno. Chiedo scusa ad Acerbi se si è sentito offeso", seguito poi da Kessie: "Le mie scuse più sincere ad Acerbi, volevo semplicemente scherzare, niente di più. Massimo rispetto per tutti".

bakayoko-acerbi_4-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • datela a foco la prossima volta

  • Gomblotto!

Notizie di oggi

  • Politica

    25 aprile: per Raggi applausi e fischi al corteo Anpi. "Buffona, sgombera CasaPound"

  • Incidenti stradali

    Incidenti stradali: due morti in un'ora, le tragedie a Centocelle e San Giovanni

  • Cronaca

    Centocelle, in fiamme 'La Pecora Elettrica'. Il quartiere abbraccia la libreria simbolo: "Risorgerà"

  • Politica

    Tor Bella Monaca in lutto: è morta Pina Cocci, storica militante Dem

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • 25 aprile a Roma: strade chiuse e bus deviati per il giorno della Liberazione

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Marco Vannini, l'omicidio del giovane di Ladispoli in uno speciale de Le Iene. On line c'è chi rimorchia con la sua foto

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

Torna su
RomaToday è in caricamento