Il Giubileo a Termini: apre l'ostello in via Marsala. Domani il taglio del nastro

Il cardinale vicario Agostino Vallini inaugurerà l'ostello Don Luigi Di Liegro e la mensa San Giovanni Paolo II, al civico 109. Rafforzate le misure di sicurezza nell'area dello scalo ferroviario

Via Marsala 109

A 48 ore dall'avvio dell'Anno Santo, è in arrivo un'altra giornata intensa del calendario giubilare. Stavolta lo scenario si sposta da Oltretevere alla stazione Termini, sorvegliata speciale. Domani, giovedì 10 dicembre, alle ore 10, il cardinale vicario Agostino Vallini inaugurerà l'Ostello Don Luigi Di Liegro e la mensa San Giovanni Paolo II via Marsala, 109. 

Le due strutture di accoglienza della Caritas diocesana riapriranno dopo i lavori di ristrutturazione e riqualificazione iniziati nel 2010. Papa Francesco ha scelto i due centri della Caritas come Porta Santa della Carità, che aprirà il 18 dicembre alle ore 16 e 30.

Alla cerimonia di inaugurazione, insieme al cardinale Vallini, interverranno il vescovo Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, il direttore della Caritas, monsignor Enrico Feroci. Previsti anche gli interventi del prefetto Gabrielli e del presidente Zingaretti. In rappresentanza delle aziende e degli enti che hanno sostenuto economicamente il progetto parteciperanno Renato Mazzoncini, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Italiane, Andrea Valcalda, consigliere delegato di Enel Cuore e Luigi Abete, presidente di BNL.

Durante la cerimonia di inaugurazione verrà scoperta anche la Porta Santa della Carità, opera dell'artista padre Marko Ivan Rupnik. L'pstello Don Luigi Di Liegro ha aperto ufficialmente il 2 giugno 1987 su iniziativa dell'allora direttore della Caritas a cui ora è dedicato, in un immobile messo a disposizione dalle Ferrovie dello Stato e fin dall'inizio opera in convenzione con il Comune di Roma. 

Pensato come luogo accogliente e confortevole per ospitare i senza dimora per brevi periodi, approdo da cui ripartire, in esso operano professionisti, operatori sociali e volontari. Collegata all'Ostello c'è la Mensa che, oltre agli ospiti accolti per la notte, offre 500 pasti ogni sera a quanti si trovano in difficoltà e sono segnalati dai centri di ascolto parrocchiali e dai servizi municipali.

CONTROLLI DELLA POLIZIA A TERMINI - E proprio per l'area di Termini, il compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio ha predisposto un incremento della normale attività di vigilanza e controllo, sia nelle infrastrutture che nei treni ad alto rischio e/o con alta ricettività. Un'attività che, fanno sapere dalla Questura, "ha già prodotto i primi risultati sul fronte degli arresti".

In questo primo week end giubilare sono state, infatti, quattro le persone arrestate a vario titolo dal Settore Operativo di Roma Termini e dalla Squadra di Polizia Giudiziaria. E continuerà questa rinforzata attività di controllo e di pattugliamento, coadiuvata dalla presenza dell’Esercito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
RomaToday è in caricamento