La Famiglia Addams, Loredana Bertè nonna rock: “Film è manifesto alla diversità”

Il film d’animazione sulla dark family più famosa del mondo al cinema da Halloween, tra i doppiatori anche Virginia Raffaele e Pino Insegno: “I cartoni animati ti rendono eterno”

“Perdersi in questo personaggio rock e sopra le righe è stato stupendo”. Loredana Bertè non nasconde la felicità per il doppiaggio de La Famiglia Addams, il film di animazione presentato come evento speciale ad Alice nella Città, la sezione autonoma della Festa del Cinema di Roma. 

I doppiatori de La Famiglia Addams

Tra i doppiatori dell’attesissimo cartone animato realizzato con un’accattivante grafica in stop-motion - che ricorda molto lo spirito e i disegni delle storiche vignette del suo creatore Charles Addams – anche Virgina Raffaele (Mortisia), Pino Insegno (Gomez), Raoul Bova (Zio Fester), Eleonora Gaggero (Mercoledì ) e Luciano Spinelli (Pugsley). Il film uscirà nelle sale il 31 ottobre, giorno di Halloween.

Il film uscirà nelle sale il 31 ottobre, giorno di Halloween

La Famiglia Addams: il film d’animazione

La Famiglia Addams, dei registi Conrad Vernon e Greg Tiernan (il primo noto per la regia di Shrek 2 e Madagascar 3), vive felice nella propria dimora fatiscente in cima a una nebbiosa collina del New Jersey, mentre si appresta a ricevere i parenti per un’importante riunione di famiglia. Quando la nebbia si dissolve però gli Addams si ritroveranno ad affrontare una subdola conduttrice di reality televisivi, la designer Margaux Needler, ossessionata dall’assoluta perfezione color pastello della  vita suburbana. 

Così gli Addams sono visti come diversi, spaventosi. E’anche questo uno dei temi conduttori de La Famiglia Addams nella sua prima versione in film d’animazione. 

Famiglia Addams, Bertè è la nonna: “E’ manifesto alla diversità”

“Della Famiglia Addams mi affascina l’originalità. Oggi l’essere diverso dà fastidio e questo è il manifesto alla diversità” – ha detto Bertè.

“E’chiaro che dentro, da sempre, io sia Mercoledì ma mi sono persa completamente nel personaggio della nonna Addams”. Un ruolo da doppiatrice che Loredana da sempre desiderava: “Penso di aver trovato un’altra carriera” – ha ammesso.  

VIDEO | Alla Festa del cinema di Roma arriva La Famiglia Addams

Virginia Raffaele è Mortisia

Attrice e imitatrice strepitosa, Virginia Raffaele dà voce a Mortisia. Negli Stati Uniti lo fa Charlize Theron. “E’ stato un grande onore e un piacere dare la voce a Mortisia, è stato stupendo partecipare ad un film di animazione. Bisogna cambiare punto di vista per capire gli altri: è questo il messaggio che la Famiglia Addams trasmette”.

Emozionati anche i giovani Eleonora Gaggero e Luciano Spinelli: “E’ bellissimo pensare che quando sarò più grande e avrò di figli potrò dir loro che quel personaggio sono io, avrà la mia voce per sempre” – ha detto il diciannovenne. 

Pino Insegno: “Film d’animazione ti rendono eterno”

Si perché il doppiaggio di un film d’animazione “ti rende eterno” – fa notare Pino Insegno. “Non è come nei film dove ai personaggi dai sì la tua vocalità ma comunque gli attori hanno immagine loro ed espressioni proprie, un cartone animato sarai tu per sempre”. 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
RomaToday è in caricamento