#AROMACIPIACE

Ciò che ci piace a Roma, ciò che piace di Roma, il piacere di vivere a Roma

T'invidio, turista
che arrivi, t'imbevi
de Fori e de scavi,
poi tutto d'un colpo
te trovi Fontana de
Trevi tutta pe' te!

C’è l’emergenza metro, pioggia, spaccio, terrorismo. L’incidente sul raccordo, la nuova viabilità al Colosseo… Ci sarà forse un altro luogo più amato e odiato di Roma? I romani sono come gli innamorati non corrisposti, inseguono tutto il giorno una donna bellissima e impossibile, che ingrassa e strozza, ‘mbriaca, tradisce e stressa.

E la Grande Bellezza? Un’invenzione valida per i turisti, i politici in Parlamento, i ricchi signori. [Ma non dì fregnacce].
E invece, l’anima più bella di Roma, quella che si nasconde quasi sempre ai viaggiatori, viene fuori e si rivela nei momenti più semplici della giornata dei romani:  un piatto tipico, il caffè bono, la parlantina di certi personaggi quasi cinematografici, l’artigianalità  nostrana, i Castelli, il mare e pure la campagna… [Ma che c’hai da lagnatte tanto]
Qualche volta, a Roma ci piace dire che fa schifo. E, il più delle volte, dire le cose come stanno. [Falla finita che mo’ te ce manno]
Insomma, c’è ancora tanto da raccontare. I turisti dovrebbero scoprire le vere eccellenze e pure le eccezionalità (perché tutto fa eccezione a Roma, si sa) che i romani si sono distrattamente dimenticati [Famme scorda' ch'e' quasi primavera]

A ROMA CI PIACE. LA GUIDA CHE FAI TU. IL PIACERE DI VIVERE A ROMA
Solo chi vive a Roma può far riscoprire le cose semplici ma straordinarie che ci regala questa città. Andremo a cercare le storie più belle della romanità, ma saranno i cittadini di Roma e solo loro, con un meccanismo di contest ad eliminazione ad eleggere “il mejo” in ciascuna categoria.
#aromacipiace non è una guida di sapienti critici o di giornalisti raffinati, ma il modo più semplice e più vero di conoscere tutte le piccole cose che i turisti non conoscono fino in fondo e che fanno della romanità uno stile di vita.
#aromacipiace può ricordarci le meraviglie che si danno per scontate e che, invece, sono preziose, perché non è possibile trovarle altrove; può riportare alla luce e alla memoria soprattutto dei romani ciò che ci piace a Roma, ciò che piace di Roma, il piacere di vivere a Roma.“

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
RomaToday è in caricamento