← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Via degli Olmi, l'Acquedotto Alessandrino abbandonato dalle amministrazioni

Via degli Olmi, 1 · Alessandrino

Niente di nuovo sul fronte Acquedotto Alessandrino, a via degli Olmi.... il monumento, recentemente transennato per un piccolo pezzetto di malta staccatasi da una arcata, è ancora preda del degrado piu' assoluto. Le nostre richiesta di illuminazione alle spalle della imponente struttura, sono andati persi in futili risposte evasive, in un crescendo squallido per scaricare le responsabilità su altri, Un incontro con URC Comune di Roma, ufficio relazioni con i cittadini della giunta Marino,uno con la soprintendenza beni archeologici e paesaggistici, una con il responsabile impiantistica dell'Acea e un incontro presso il ministro dei lavori pubblici, tre incontri in presidenza del V Municipio, una decina di e-mail con foto, quattro denuncia al comune di Roma, due interviste sul posto con televisioni private, una trasmissione radiofonica, ancora non bastano per sensibilizzare le coscienze sul nostro Acquedotto, monumento che immortala la storia di Roma nel V Municipio. Ci attiveremo come Comitato Spontaneo Alessandrino e Associazione Alessandrino Oggi, ad effettuare una nuova denuncia con le televisioni private, se questo no dovesse bastare ci rivolgeremo alla Procura della Repubblica, non prima di aver raccolto le firme di esasperati cittadini, costretti tutte le sere alla bellissima visione di uomini vestiti da donne prostituirsi al buio dietro le arcate, lasciando in terra un mare di preservativi e fazzoletti, Ringraziamo tutti quelli che non si sono interessati a questa testimonianza della storia di Roma, scusate ci eravamo sbagliati ....questo non un monumento e un solo un ammasso di mattoni vecchi che non serve a nessuno.

Il Comitato Spontaneo Alessandrino e Associazione Alessandrino Oggi & Dintorni

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento