← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Piano Recupero urbano Selva Candida: senza tempi l’approvazione della delibera

Immaginate in qualsiasi posto di lavoro poter rispondere che per fare qualcosa “non è possibile quantificare i tempi occorrenti”? E’ quanto risponde il Comune di Roma per l’approvazione della delibera necessaria a dare il via ai lavori per il recupero urbano di Selva Candida: strade e servizi ma anche, come spesso accade con i progetti privati, case e un centro commerciale. A chiedere notizie della delibera i residenti del posto attraverso la sottoscrizione di una petizione a un anno dalla conclusione del processo partecipativo sul piano di recupero. Eppure l’agire politico di un’amministrazione comunale ha il compito di concretizzarsi in perseguimento di obiettivi e risposte fattive ai bisogni dei cittadini. Destinatario della petizione era il Presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito, che con sollecitudine ha chiesto alla Commissione Urbanistica VIII Capitolina di occuparsi del tema. In attesa del verbale della Commissione dedicata al tema del 15 febbraio scorso, sulla pagina social la Presidente Donatella Iorio ha scritto che «Dagli Uffici abbiamo ricevuto conferma che la Proposta di Delibera di adozione del Piano di Recupero è attualmente al Segretariato per la vigilanza di rito e successivamente verrà sottoposta dalla Giunta al voto dell’Aula.» Ne abbiamo chiesto conferma al Presidente De Vito che ha risposto attraverso il suo ufficio quanto segue. "Su indicazione del Presidente dell’Assemblea Capitolina e facendo seguito alla Sua richiesta pervenuta tramite posta certificata lo scorso 18 Febbraio 2019, si precisa che la proposta di deliberazione relativa al Piano di recupero di che trattasi, è attualmente al Segretariato Generale per i visti di legittimità ai sensi del T.U.E.L.. Il Segretariato Generale ci ha comunicato che, ad oggi, non è possibile quantificare i tempi occorrenti alla conclusione del relativo iter approvativo."

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento