← Tutte le segnalazioni

Altro

Il Parco Giordano Sangalli risorge

Viale dell'Acquedotto Alessandrino · Quadraro

Il Parco Giordano Sangalli a Torpignattara dopo circa quasi 20 anni di incuria degrado e abbandono risorge divenendo il giardino piu' curato e pulito di Roma... i residenti grazie all’opera volontaria di molti cittadini attivi facenti parte del “Comitato spontaneo Acquedotto Alessandrino” possono finalmente viverlo trattandolo e rispettandolo come fosse una pertinenza della propria abitazione. https://www.facebook.com/ACQUEDOTTO.ALESSANDRINO/photos/pcb.515998565426333/515998465426343/?type=3&theater

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Bravissimi! Quando torno nel mio quartiere (oggi abito lontano purtroppo) il Parco è una tappa fissa. Però non è vero che sono 20 anni che stava messo male. L'estate scorsa era un porcile questo è vero (me lo ricordo perché sono scesa dal 409 e mi è preso un colpo) però mi ricordo che io ci venivo a fare la spesa quando c'era il mercato dei contadini ed era sempre pulitissimo e ben tenuto. Anche quando è finito il mercato c'erano i volontari che pulivano (a proposito ma perché non chiedete di rifare il Mercato?) La cosa che mi piace ora è che ci sono i fiori, questa è una bella idea!

    • Il mercato contadino piaceva anche a me però mi dispiace contraddire Pasquale sul pulitissimo dell' epoca Il fatto era che ad appena 30 metri da dove vendevano i vari prodotti (dietro il bocciofilo) c'era il rischio di pungersi con una siringa e tanti altri rifiuti abbandonati..il sottoscritto in qualità di presidente del comitato spontaneo acquedotto alessandrino ne ha alzate più di 200.. Purtroppo il periodo del mercato e dei volontari che venivano 2 volte al mese si occupavano solamente di pulire la "facciata".. Non c'è mai stata una volontà seria di iqualificazione da parte degli interessati ma solamente interventi straordinari che assomigliavano più ad eventi che altro. Se si vuole fare veramente una riqualificazione ci vuole ben altro. Il parco deve rimanere pulito tutti i giorni anche senza eventi senza mercatini o sovvenzioni regionali. Le iniziative sono importanti ma non sono la soluzione... Per noi l unico evento che ci fa affermare di avercela fatta è trovare in un giorno qualsiasi dell anno un bambino arrotolarsi nell erba anziani passeggiare o persone a fare pic nic e addirittura Turisti. Questo andava fatto in passato e non si è mai fatto tranne in previsione di un evento.. Ma il parco è molto di più per noi e questo le persone lo hanno capito ed è per questo che abbiamo riscosso molto successo perché siamo entrati nel cuire della gente perché passeggiando per il parco ora si respira la sicurezza la bellezza ed il decoro e si percepisce la presenza di una comunità forte che QUOTIDIANAMENTE si prende cura del Parco...questo per noi significa riqualificare questo per noi significa Amare il proprio territorio. (ovviamente aspettiamo che le istituzioni riprendano in mano la situazione ma nel frattempo noi non abbandoneremo mai il nostro parco..

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento