← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Dopo il taglio del nastro, il nulla

Viale Londra · Tor Marancia

Sono passati una decina di giorni quando la sindaca in pompa magna inaugurava il parco di viale Londra nonostante fosse ancora da finire visto che non sono state montate sopra i tavoli dove si può mangiare delle coperture che diano ombra. Peccato che però come tutti i parchi, compreso quello a 200 metri tra via Calderon de la Barca e via Mosca nonché quello del forte ardeatino a 500 m. dove neanche l'erba è stata tagliata, anche questo non viene pulito con la conseguenza che tra poco i cestini saranno stracolmi a dispetto di quei cittadini che hanno scritto cartelli invitanti a non lasciare lì la loro immondizia ma a portarla via. Che dire. Del resto persone impegnate a trafficare con stadi, palazzinari, mafia capitale, buche e chi più né ha né metta non possono perdere tempo con queste cose così inutili che fanno perdere solo ore preziose per lucrare dove è possibile. E dopo!? Poveri noi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento