← Tutte le segnalazioni

Eventi

Domenica 25 maggio è festa a Selva Candida: si riaccende l’illuminazione pubblica a via Nosate

Via Nosate · Selva Candida

È la lieta conclusione di una vicenda che ha avuto inizio quasi sei anni fa per un comprensorio residenziale costruito con agevolazioni pubbliche in cambio di servizi, tra cui l'impianto di illuminazione della strada. Tuttavia come spesso è accaduto nel recente passato, a fronte di case costruite e velocemente vendute, perché in teoria inserite in un contesto molto gradevole con verde e servizi, ci si è trovati amaramente a constatare che le opere pubbliche, preventivamente concordate con il Comune di Roma, non erano state realizzate oppure non rispettavano i canoni stabiliti. E allora? Allora le aree verdi più che giardini sono diventati luoghi di degrado e le strade senza illuminazione sono diventate un pericolo per chi doveva percorrerle per tornare a casa.

Lo scorso marzo un gruppo di cittadini ha unito le competenze, i talenti e il tempo libero costituendo il Comitato Selva Candida ed è stato evidente da subito che il cambiamento è possibile e che il degrado non è condizione immutabile.

È iniziato un contatto serrato con le Istituzioni e in particolare con gli amministratori del XIV Municipio, grazie ai quali si è dato il via ad un'azione strutturata su molteplici aspetti che riguardano la vivibilità di tutto quartiere Selva Candida, dalla sicurezza stradale, al verde e ai trasporti pubblici fino alle gravi problematiche di AMA.

La prima battaglia del Comitato Selva Candida era appunto quella di venire a capo della questione accensione dell'illuminazione pubblica in Via Nosate, e la sera del 19 maggio scorso, dopo un lungo percorso istituzionale è stato possibile accendere i lampioni in una strada utilizzata da circa 200 famiglie.

Domenica 25 maggio presso i giardini di Via Nosate (ripuliti dal Comitato), dalle ore 11,00 alle ore 20,00, il Comitato ha organizzato una festa per la riaccensione delle luci e per invitare tutti cittadini di Selva Candida a dare un segno di condivisione per rendere il quartiere dignitoso e vivibile.

La festa sarà animata tra gli altri dalla Compagnia degli Arcieri Storici di Roma, la Compagnia Arcieri del Falco, dall'Associazione Amici Selva Nera e dall'Associazione Oliver.

A disposizione dei bambini sarà aperta un'area giochi.

La lunga giornata si concluderà alle ore 20,00 con un intervento e saluto alle Autorità presenti del Presidente del Comitato Selva Candida, Ludovico Baccelloni.

Il programma

Ida Dragonetti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Bufalotta

  • Cinghiali occupano il parco delle Benedettine, i bambini non possono usufruire dei giochi

  • Perché non si vuota il cassonetto dell'umido?

Torna su
RomaToday è in caricamento