← Tutte le segnalazioni

Disservizi

LETTORI - "Mostrare lo scontrino per avere il codice e accedere al bagno"

Vicolo di Mazzarino, 15 · Centro Storico

Questo cartello lo trovo veramente inammissibile per un luogo pubblico, poniamo il caso che un cittadino ha bisogno urgente del servizio igienico deve per forza acquistare un loro prodotto per andare in bagno. Assurdo! Stefano Falchi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • secondo me fanno bene. A parte che un servizio pubblico non necessariamente e' gratis, il problema e' che tenere i bagni puliti costa, e come capita di vedere anche in altri locali che usano lo stesso sistema, le persone che orbitano nell'ambiente non sempre hanno molto a che fare con il locale stesso. Quindi, se il locale offre il servizio, ha pure la necessita' di garantire un servizio adeguato - cosa che tanti altri locali non fanno (modo elegante per dire che entrare in quei bagni e' una vera e propria avventura) - e una sicurezza che spesso e' disattesa visti gli elementi che bazzicano gli stessi posti; non credo di voler fare la mia necessita' mentre lo zingarello di turno cerca di ripulirmi la borsa....

  • Io lo trovo assurdo il bagno deve essere accessibile e se vogliamo essere precisi non è neanche a norma per i disabili.

  • Se hanno preso questa decisone avranno avuto le loro ragioni. Non ci trovo nulla di assurdo o inammissibile.

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento