Scuole d'arte e dei Mestieri: dal 3 settembre iscrizioni fino ad esaurimento posti

Tutto quello che serve per accedere alle lezioni base, avanzate e di perfezionamento. Cafarotti: "Qui si tramandano i segreti delle antiche professioni ancora richieste e competitive"

A partire dal prossimo 3 settembre, fino a esaurimento posti, sarà possibile presentare domanda d'iscrizione ai corsi formativi delle quattro Scuole d'Arte e dei Mestieri di Roma Capitale. Questo il secondo termine, dopo la scadenza dello scorso 19 luglio, per accedere alle lezioni base, avanzate e di perfezionamento, programmate per l'anno formativo 2018/2019.

Cafarotti: "Queste scuole tramandano i segreti delle antiche professioni"

"Le Scuole d'Arte e dei Mestieri di Roma Capitale tramandano i segreti delle antiche professioni, reinterpretando competenze e know how in chiave innovativa. La mission dei nostri istituti è appunto quella di potenziare le produzioni tipiche, l'artigianato e la manifattura di pregio, rendendole però competitive su larga scala. Tradizione e avanguardia per stare al passo con le nuove richieste della domanda di mercato, con il valore aggiunto del made in Rome", ha dichiarato l'assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale, Carlo Cafarotti. Sul sito di Roma Capitale, sezione Dipartimento Turismo, Formazione e Lavoro, sono disponibili tutte le informazioni ufficiali.

Requisiti

Le iscrizioni ai corsi base sono aperte a tutti, con l'indicazione di titoli di studio eventualmente preferenziali, mentre per il solo corso di restauro è prevista una prova attitudinale. Ai corsi di livello avanzato e perfezionamento possono invece iscriversi gli allievi provenienti dai corsi base, purché ammessi e in regola con i pagamenti dell'anno precedente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Roma Fiumicino: è una 20enne di Ostia la vittima

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

Torna su
RomaToday è in caricamento