Un midley da “Queencubo” composta da 100 ragazzi liceali di Roma

Boom di visualizzazioni per il coro eseguito a cappella dai licei Albertelli, De Sanctis, Keplero e Visconti di Roma, che hanno dato vita ad un midley dedicato ai Queen. “Dirige l’orchestra Dodo Versino”.

In pochi giorni ha superato le dieci mila visualizzazioni su Youtube. Il tributo ai Queen, cantato a cappella da circa 100 liceali nel cortile del liceo Visconti di Roma è da brividi. Diretti da Dodo Versino, i cori dei licei Albertelli, De Sanctis, Keplero e Visconti di Roma si sono riuniti nel cortile del Liceo Visconti per dare vita a Queencubo, un raffinato quanto energico medley dedicato ad una delle band più importanti della storia della musica.

Un tributo del tutto nuovo

Un evento che diventa ancor più particolare se si considera che è stato arrangiato per coro a cappella dal musicista ed è stato ripreso e inciso dal vivo nel cortile del Liceo situato in Piazza del Collegio Romano dall'associazione culturale Decanto in collaborazione con Arte2o

Un midley innovativo

Sicuramente è fuori discussione la contemporaneità di una band come i “Queen”, capace di comunicare a tante generazioni. Un discorso in questo caso che non vale soltanto per gli studenti ma anche per chi li ha diretti. Il riferimento va a Dodo Versino, un artista poliedrico. La sua passione non è solo per la musica, ma anche per il teatro, La versatilità e validità musicale, dovuta alle diverse esperienze fatte dall’artista anche in diversi settori di questo campo, gli hanno concesso di creare un rapporto di interazione con i giovani e con l’arte, capace così di creare qualcosa di autentico

Decanto e Arte2.0

Un’ iniziativa artistica che sicuramente oltre a fondare le sue basi sulla bellezza della “creazione live”, assume importanza per il contributo culturale e sociale che associazioni come Decanto e Arte2.0 hanno supportato. Per quanto riguarda l’associazione Decanto, è prettamente coerente con la natura dell’evento, che nasce con il proposito di promuovere e diffondere la musica, con particolare attenzione per quella corale e vocale, meglio conosciuta come musica a cappella. Il contributo di Arte2.0 invece è andato a definire quanto le piattaforme digitali contribuiscano a creare una rete di connessione adatta allo sviluppo culturale attraverso linguaggi artistici

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento