Visite gratuite per le donne dal 16 al 22 aprile 2018: è l'open week di Onda

Ecco gli ospedali aderenti a Roma

In occasione della 3a Giornata nazionale della salute della donna Onda dedica la settimana dal 16 al 22 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. Attraverso gli ospedali del Network Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa, saranno offerti gratuitamente alle donne servizi clinici, diagnostici e informativi nell’ambito delle seguenti 15 aree specialistiche: diabetologia, dietologia e nutrizione, endocrinologia, geriatria, ginecologia e ostetricia, malattie e disturbi dell’apparato cardio-vascolare, malattie metaboliche dell’osso (osteoporosi), medicina della riproduzione, neurologia, oncologia, pediatria, psichiatria, reumatologia, senologia, violenza sulla donna. 

Le strutture aderenti a Roma 

Ecco quali sono le strutture aderenti a Roma: Azienda Ospedaliera S. Giovanni Addolorata di Roma - Ospedale San Giovanni; Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini - Ospedale San Camillo; Casa di Cura Città di Roma; Clinica Fabia Mater; Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata; I.N.M.I. L. Spallanzani Irccs; IFO - Istituto Regina Elena; NCL Istituto di Neuroscienze; Ospedale G. B. Grassi; Ospedale Generale di Zona Cristo Re; Ospedale San Filippo Neri; Ospedale Santo Spirito; Policlinico Umberto I; Policlinico Universitario A. Gemelli

Scopri le date, gli orari e le modalità di prenotazione a QUESTO LINK . Gli ospedali del Network Bollini Rosa, in base alla propria disponibilità, possono scegliere se aderire all’iniziativa, quali servizi offrire e in quali giorni. Non hanno l’obbligo di offrire servizi per ogni area specialistica proposta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

openweek-2
Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dal 2007 attribuisce i Bollini Rosa agli ospedali italiani con l’obiettivo di individuare, collegare e premiare  le strutture che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili.  Con i Bollini Rosa Onda conferma l’impegno nel promuovere, anche all’interno degli ospedali, un approccio “di genere” nella definizione e nella programmazione strategica dei servizi clinico-assistenziali, indispensabile per garantire il diritto alla salute non solo delle donne ma anche degli uomini. Il Network Bollini Rosa è composto da 306 ospedali dislocati su tutto il territorio nazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento