E' ora di dire basta alle morti di anziani negli ospedali: l'appello di Rita Fossatelli

Pubblichiamo l'appello della fondazione - centro culturale Domenico ed Elsa Fossatelli o.n.l.u.s. contro la malaamministrazione condominiale, la malasanità, gli incidenti stradali e la malagiustizia

Sono la Presidente ipovedente di una O.N.L.U.S., nata lo scorso anno per onorare la Memoria dei miei Ottimi Genitori, Entrambi, a distanza di circa venti anni l’Uno dall’Altra, Vittime, in definitiva e purtroppo, della Malasanità Ospedaliera! E’ certamente assai doloroso subire la perdita di un Ottimo Genitore: ma perderli addirittura Entrambi a causa della Malasanità Ospedaliera, non solo è molto più doloroso, ma il dolore stesso, con il tempo, anziché attenuarsi, diventa un macigno sempre maggiore, che appare persino sovrumano, da portare sulle proprie limitatissime spalle di esseri umani… Per capire bene l’entità di tale atroce, lacerante e indicibile sofferenza interiore, basterebbe ricordare le parole di ns Padre Dante che dice, giustissimamente, che “Intender non può chi non lo prova “….!

Quanto poi alla dabbenaggine  di coloro che, assai superficialmente, dicono che “LA VITA CONTINUA COMUNQUE”, rispondo che gli uomini di valore, ove ci siano, quando perdono, a causa della Malasanità Ospedaliera, una persona cara, si adoperano in mille modi per impedire agli altri lo stesso, indicibile, tormento dell’anima, e si attivano persino sia  per  aiutare quanti hanno subito la perdita di un proprio caro a  causa di tale Grave Problema Sociale, sia  per far capire  agli ignari che tale Problema  riguarda tutti, perché tutti siamo sotto lo stesso cielo e tutti, se nessuno agisce subito per porre rimedio a quanto accade ormai da oltre vent’anni, lasciando passare invano ancora altri anni, potremmo un giorno finirne in trappola  anche noi, proprio come tantissimi impotenti topi!

La Fondazione O.N.L.U.S. che rappresento combatte, tra l’altro, anche la Malasanità e ha già indetto  al riguardo  dei Convegni e persino, con grande sacrificio personale, Borse di Studio destinate a Universitari di qualsiasi Facoltà/ultimo anno o Neolaureati Italiani Indigenti ma Meritevoli, il cui REGOLAMENTO è visibile sul sito : www.fondoeelfos.it.                                                

Ricordo che l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), intorno al 15 ottobre 2019, ha certificato addirittura l’”EMERGENZA MALASANITA’ “: eppure, a tutt’oggi, non sembra che la SANITA’ Ufficiale abbia fatto nulla per risolvere tale annoso, Gravissimo Problema Sociale… anzi, sembra non si sia neppure preoccupata di fingere d’interessarsene…!

Tuttavia spero esistano almeno Uomini - e Donne – di Buona Volontà che vogliano aderire a questo APPELLO-S.O.S., possono firmarlo on line tramite il sito della predetta o.n.l.u.s. www.fondoeelfos.it     

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                    2020-01-16-17-appello-2                 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento