Villa Borghese invasa da auto e risciò, l'appello: "Smantellare i viali asfaltati"

La richiesta di Italia Nostra al ministero dei Beni culturali

Le automobili che attraversano villa Borghese "sono una spettacolo indecoroso" per un'area verde tra le più pregiate della Capitale. A lanciare l'allarme inquinamento e traffico nel parco è Italia Nostra, che invita a smantellare una volta per tutte le strade che ancora, dagli anni '60, attraversano il polmone verde. Perché se è vero che la villa è stata chiusa, poi, ai veicoli, le strade sono comunque rimaste a solcarne il perimetro. E sono tutt'ora utilizzate. Non soltanto da autoveicoli. 

"Negli anni oltre all'attraversamento selvaggio, alla sosta lungo i viali, si sono aggiunti risciò, bighe elettriche, pattini, kart e naturalmente le tollerate biciclette". Un gran caos, che penalizza "i veri e unici fruitori della villa", cittadini a piedi "tollerati, con grande fastidio, dagli utilizzatori di questi mezzi di trasporto".

Le critiche sono rivolte anche all'"unica manifestazione di grande impatto a Villa Borghese ma l'unica possibile in quanto storicamente consolidata, il Concorso Ippico Internazionale di piazza di Siena. Per quanto in questi ultimissimi anni, drasticamente ridotto, ma non abbastanza, il concorso ippico porta ancora grave degrado per l'ingresso e il parcheggio di camion di servizio piazzati ovunque sui prati, contro gli alberi e le siepi". 

Da qui l'appello di Italia Nostra Roma al Ministero dei Beni Culturali e alla Sovraintendenza capitolina "che questa situazione completamente fuori legge venga sanata con un progetto straordinario di intervento per lo smantellamento dei viali asfaltati retaggio di un periodo fortunatamente, ma solo teoricamente, superato. L'asfalto a Villa Borghese non deve costituire un alibi e un incentivo alla circolazione delle automobili. La sua rimozione, con un moderno progetto di adeguamento, deve essere una priorità per il ministero dei Beni culturali e la Sovrintendenza capitolina. Villa Borghese non è un circuito automobilistico". 
 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento