Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Da piazza San Giovanni “Raggi dimettiti”: raccolta firme anche per i non residenti a Roma

I banchetti di raccolta firme allestiti durante la manifestazione del centrodestra a piazza San Giovanni

 

Da una parte la fila per i residenti di Roma, dall’altra  i "non residenti". ln centro una cartellone con la foto di Virginia Raggi e la scritta “dimettiti”. E’ il banchetto di raccolta firme per chiedere le dimissioni della prima cittadina di Roma, annunciata e promessa da Matteo Salvini a suo tempo.

E sono in tanti ad attendere il proprio turno, moltissimi i “non romani”: “Basta arrivare alla stazione  Termini per vedere la situazione della città, che è la nostra Capitale”, spiega un'elettrice della Lega arrivata stamattina per partecipare alla manifestazione “Orgoglio Italiano”. “Bisogna mandare i Cinque stelle a casa perché dopo l’accordo col Pd hanno dimostrato chi sono, quindi partiamo da Roma”, dice incede un ragazzo di Pisa.

Dal palco, Matteo Salvini non manca stoccate a Raggi, ma nemmeno al presidente della regione Lazio, e segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti: “Incapaci di governare - dice il leader leghista -. I due sciagura, Gianni e PInotto”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento