Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Inaugurato il corridoio mobilità con i filobus, ma per i cittadini ancora criticità da superare

Centinaia di cittadini hanno partecipato stamattina, lunedì 8 luglio, all'inaugurazione del filobus nel piazzale antistante la stazione metropolitana di Eur-Laurentina

 

Presenti anche i rappresentati dei vari comitati di quartiere, invitati all' atteso evento dall'amministrazione cittadina. L'avvio del nuovo servizio, tra le prime conseguenze, ha avuto quella di riorganizzare la rete del trasporto pubblico che attraversa il quadrante. Una scelta che non tutti i cittadini presenti al capolinea del filobus, hanno mostrato di apprezzare. 

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

Nel popoloso Laurentino Fonte Ostiense, il Consiglio di Quartiere ha infatti sottolineato che "queste modifiche non ci permettono più di raggiungere nè la Ferratella, dove sono presenti le scuole, nè l'ospedale Sant'Eugenio". Criticità sono state manifestate anche da chi vive a Fonte Laurentina, dove i filobus partono diretti al capolinea della metro B. "Bisogna pontenziare le corse perchè da noi arrivano anche gli utenti che abitano sulla Laurentina e sull'Ardeatina e, sommati ai nostri residenti, rischiano di diventare troppi per questi filobus – fa notare  Stefano Ambrosone, del CdQ Fonte Laurentina". Criticità confermate anche dal blogger Carlo Andrea Tortorelli che, negli ultimi anni, ha seguito con attenzione le fasi di realizzazione del filobus. Qualcosa da rividere c'è. L'amministrazione di prossimità promette di ottimizzare il servizio in pochi mesi. Per riuscirvi, occorre ascoltare i cittadini. A partire da quelli presenti all'inaugurazione del Corridoio.

Potrebbe Interessarti

  • Ultimo e la Poesia per Roma

  • Tor Bella Monaca, parla l'agente accoltellato: "Noi accerchiati nel quartiere. Devo la vita al mio collega"

  • VIDEO | Ecco il nuovo centro Amazon di Roma: oltre cento posti di lavoro nella Tiburtina Valley

  • VIDEO | Putin a Roma, la protesta degli ucraini della Capitale: "Assassino, giù le mani dal nostro paese"

Torna su
RomaToday è in caricamento