VIDEO | Droga dello stupro, inaugurato il primo centro internazionale a supporto delle vittime

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Taglio del nastro nella tarda mattinata di oggi, giovedì 2 novembre, nei locali della clinica Sant'Alessandro di via Nomentana, per il primo centro internazionale a Roma di assistenza e recupero dedicato alle vittime della droga dello stupro. Presente il vice presidente del Senato, Maurizio Gasparri.

All'inaugurazione di Ircav, International response center against violence, rappresentanti delle forze dell'ordine, ambasciata polacca, americana, francese e israeliana. Per la politica locale, il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Fabrizio Santori.

“Questo centro per sostenere a livello psicologico, ma anche giuridico, le vittime della droga dello stupro proprio per la particolarità e il tipo di reato che purtroppo le vede protagoniste – spiega Sabrina Magris, presidente di Ècole Universitaire internationale e direttore scientifico di Ircav -. Questo genere di sostanza ha infatti l'aggravante di far perdere completamente la memoria di quanto subito, nella maggior parte dei casi, rendendo chi le subisce inconsapevole di quanto accaduto, ma non certo meno vittima”. Con la collaborazione dei fondatori di un centro analogo negli Stati Uniti, il centro romano punta ad assistere a 360 gradi le vittime, mantenendo come scopo principale però la conoscenza e la prevenzione. “Il lavoro delle forze dell'ordine con i relativi sequestri die questa droga – continua Magris – mostrano quanto essa sia presente sul nostro territorio”. “Il centro ha carattere internazionale perché punta ad avere come utenti tutte le persone che si trovano vittime di questo reato – dice Martina Grassi, direttore esecutivo Ircav – italiani, turisti, ma anche lavoratori stranieri che operano in Italia, quali forze di polizia o ambasciatori”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Inaugurato da gasparri.siamo tutti vittime di lui e la sua politica.cialtrone

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Marconi, si rompe una tubatura: geyser d'acqua alto cinque piani

  • Sport

    In pista sulla Formula E a Roma: il circuito dell'Eur a bordo di una monoposto

  • Cronaca

    "In coma vegetativo per colpa di un tombino": ma per le assicurazioni non è invalido

  • Politica

    VIDEO | "Atac + facile", nuovi parcometri e il biglietto nello smartphone: "Ne venderemo di più"

Torna su
RomaToday è in caricamento