Fori, entro l'estate via agli scavi della via Alessandrina: "Pubblicata la gara"

Lo ha spiegato il sindaco Marino nel corso di un sopralluogo al Foro della Pace. Per i lavori verrà utilizzato il milione di euro donato dal presidente dell'Azerbaijan

Il sopralluogo al Foro della Pace

Verrà utilizzato entro l'estate il milione di euro donato dal presidente dell'Azerbaijan per riprendere gli scavi di via Alessandrina. Il sindaco Ignazio Marino questa mattina, nel corso della presentazione dell'inizio dei lavori di anastilosi di sette colonne del Foro della Pace, ha annunciato di aver “pubblicato in queste ore la gara per la manifestazione di interesse da parte delle aziende che vogliono partecipare”. I lavori dovrebbero partire “entro l'estate del 2015” ha continuato Marino.

FORO DELLA PACE - Parte la ricostruzione di sette colonne

La convenzione era stata firmata lo scorso 14 luglio 2014 dal sindaco Marino, e dal presidente azero, Ilham Aliyev per permettere la destinazione delle risorse stanziate dallo Stato asiatico. La via Alessandrina oggi costituisce la sola testimonianza superstite dell'esteso quartiere che a partire dal XVI secolo venne creandosi nell'area, completamente distrutto per l'apertura di via dell'Impero inaugurata nel 1932, ora via dei Fori Imperiali. La rimozione del tratto settentrionale della via Alessandrina permetterà finalmente la riunificazione di uno dei complessi archeologici più importanti al mondo costituito dai Fori di Traiano, Augusto e Nerva.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento