Il ministro Toninelli: "Non solo metro, per Roma ci sono 700 milioni per altri progetti"

Il titolare ai Trasporti del governo gialloverde durante un'intervista a Radio Radio

La sindaca Raggi e il ministro Toninelli

"Roma è un punto centrale per il nostro Governo" lo ha detto il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli nel corso di un intervento in diretta su Radio Radio. Ricorda quanto già fatto per la Capitale. "Si è visto in piccolo con i 60 milioni per le buche, un segnale importante. Ora abbiamo sbloccato 425 milioni per le linee A e B ma ci sono 700 milioni per altri progetti che sono stati già presentati".

I 425 milioni in realtà sono stati stanziati un anno fa dall'allora governo di Paolo Gentiloni. Ma Toninelli rivendica di averli sbloccati 
"Erano fermi insieme a centinaia di altri dossier in difficoltà. Il perchè me lo sono chiesto anche io. Noi li abbiamo sbloccati ed è un ottima notizia per i romani. Se oggi sulle metro A e B ci sono guasti e ritardi con i soldi, che già ci sono, questi guasti non ci saranno più o ce ne saranno di meno".

Poi tocca il tema stadio della Roma. "Confermo quello che ha detto Giuseppe Conte. Il ponte di Traiano è un'opera attenzionata. Se fosse necessario costruirlo questo Governo lo farà". Ricordiamo che il ponte sul Tevere, o ponte di Traiano, è stato tolto dalle opere di mobilità pubblica pagate dai privati per poter giungere al taglio delle cubature concesse a compensazione. E che già la strada del finanziamento pubblico dell'opera era stata tracciato dal governo Gentiloni e di ministri Lotti e Delrio.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento