Tmb Salario, Montanari: "La chiusura entro il 2019"

L'assessore ai rifiuti lo ha spiegato nel corso della Presentazione del Piano di gestione dei materiali post consumo

Un momento di protesta dei cittadini (Immagine di repertorio)

Date e proposte si sono succedute nel corso degli anni. Eppure, per la chiusura e riconversione del Tmb Salario, richiesta a gran voce dai comitati cittadini della zona che si battono contro le esalazioni dell'impianto di trattamento dei rifiuti, bisognerà aspettare ancora. "La chiusura ci sarà entro il 2019" ha spiegato l'assessore all'Ambiente del Comune di Roma, Pinuccia Montanari, in occasione della presentazione del Piano di gestione di materiali post consumo. Sarebbe troppo rischioso, infatti, togliere al già precario sistema dei rifiuti romano un impianto di trattamento dei rifiuti. Non un fulmine a ciel sereno per i cittadini che nel febbraio scorso avevano tenuto un incontro con l'assessore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A novembre l'ex assessore ai Rifiuti, Paola Muraro, aveva promesso una sua riconversione. "Entro metà dicembre (2016, ndr), quindi in leggero ritardo rispetto alla tabella di marcia annunciata in estate, verrà attivato il trasporto all'estero dei rifiuti indifferenziati che andranno prima in Austria e poi in Germania" aveva spiegato. Montanari ha però spiegato che servirà più tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento