Addio alla tessera da 18 euro, studenti Udc: "Gravissimo abuso dell'Atac"

L'organizzazione studentesca dell'Udc afferma: "La scomparsa dell'abbonamento mensile agevolato, unitamente all'aumento del prezzo dell'abbonamento annuale, metterà in grave disagio soprattutto le famiglie con più figli"

Dopo il disaccordo espresso dai sindacati e dalle associazioni studentesche in merito alla scomparsa della tessera mensile da 18 euro, anche l'organizzazione studentesca dell'Udc esprime il suo malcontento. "Consideriamo l’aumento delle tariffe Atac per gli studenti un gravissimo abuso da parte dell’azienda concessionaria del trasporto pubblico a Roma", dice Riccardo Cavaliere, coordinatore romano di StudiCentro.

"La scomparsa dell’abbonamento mensile agevolato, unitamente all’aumento del prezzo dell’abbonamento annuale metterà in grave disagio soprattutto le famiglie con più figli, che saranno costrette a pagare in un’unica soluzione cifre altissime che non tutti possono permettersi. Se l’aumento fosse giustificato da un miglioramento del servizio - conclude - saremmo sicuramente meglio disposti a questo sacrificio, ma la qualità dei mezzi pubblici romana resta sempre di livello mediocre".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pestaggio sulla Metro B, arrestato il terzo aggressore di Maurizio Di Francescantonio

    • Politica

      Raggi balla da sola: i dubbi degli ortodossi non frenano la nomina di Tutino

    • Albano

      Tagliato il nastro della Tangenziale dei Castelli Romani, è già aperta al traffico

    • Incidenti stradali

      Incidente ad Anguillara: col T-Max contro guardrail, morto 33enne

    I più letti della settimana

    • Arriva la carta d'identità elettronica: entro fine ottobre attiva in tutti i municipi

    • Roma 2024, Raggi dà 'buca' a Malagò: "Ho avuto un contrattempo". Ma era al ristorante

    • Assessore al bilancio, Salvatore Tutino in pole: vicino l'annuncio di Raggi

    • Venti milioni di euro: il no alle Olimpiadi potrebbe costare caro al Comune

    • Dalle stelle alle critiche: la stampa estera attacca Virginia Raggi

    • Roma 2024, Raggi dice no alle Olimpiadi: "Sono uno sogno che diventa incubo"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento