Pagamento dei farmaci, il Lazio taglia i tempi: "A dicembre 2 mesi in meno"

E' il dato rilevato dall'Ufficio legislazione economica regionale e crediti sanitari di Farmindustria. Commenta Zingaretti: "Un risultato incoraggiante"

56 giorni in meno per il pagamento dei farmaci da parte del sistema sanitario regionale. La Regione taglia i tempi: dai 150 giorni registrati a settembre ai 94 di dicembre. E' il dato rilevato  dall’Ufficio legislazione economica regionale e crediti sanitari di Farmindustria secondo la quale il miglioramento registrato dal settembre a dicembre 2015 è di circa due mesi.

“Il Lazio ha fatto registrare una delle migliori performance nei tempi di pagamento dei farmaci da parte del sistema sanitario regionale. Una riduzione praticamente doppia rispetto alla media nazionale" si legge in una nota. "Un risultato incoraggiante frutto del grande lavoro di programmazione ed efficientamento che stiamo portando avanti” dichiara il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. "Si tratta di una delle migliori performance registrate in tutte le Regioni, praticamente doppia rispetto a quella registrata a livello nazionale che è stata di 32 giorni passando dai 138 giorni di settembre ai 106 di dicembre”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Roma si ferma per l'addio di Totti: Olimpico pieno e bandiere sui palazzi

    • Cronaca

      Macabra scoperta a Villa Pamphili: trovato ragazzo privo di vita

    • Politica

      Raggi perde il delegato alla ciclabilità: "Mi dimetto, decide solo la burocrazia"

    • Incidenti stradali

      Incidente sulla Colombo: scontro tra una Harley Davidson ed uno scooter, tre feriti gravi

    I più letti della settimana

    • Portonaccio, la preferenziale trappola per fare multe? Il caso finisce in Campidoglio

    • Va al bar e non timbra il cartellino: licenziata dipendente comunale. Il legale: "Stava male"

    • Carta d'identità, il Comune interviene sulle attese eterne: "Da oggi solo una prenotazione alla volta"

    • Anche Esso lascia Roma: "La Capitale è ormai succursale"

    • L'ex assessora Muraro contro la Giunta Raggi: "Perderanno la partita"

    • Ivanka Trump conquista Roma: ieri la cena in centro, oggi visita a Sant'Egidio

    Torna su
    RomaToday è in caricamento