Stadio della Roma, giornata decisiva: discussione a oltranza per l'approvazione

Lo ha deciso l'Assemblea capitolina su proposta della maggioranza. Ma il Movimento 5 Stelle denuncia: "La seduta non è valida per violazione dell'orario di convocazione"

immagine di repertorio

Si è aperta, un po' in ritardo rispetto alla tabella di marcia, con le proteste dei lavoratori licenziati della Multiservizi, e si concluderà con una discussione a oltranza per arrivare all'approvazione della delibera con la pubblica utilità sullo Stadio della Roma. Giornata campale oggi per l'Assemblea capitolina dove si discute una delle delibere che più stanno a cuore dell'amministrazione Marino. Come accordato dall'Aula Giulio Cesare la discussione intorno allo stadio proseguirà fino all'approvazione. Nel pomeriggio solo un'interruzione, dalle 15 alle 16,30, per permettere ai consiglieri 'metropolitani' di presenziare alla conferenza dei sindaci a Palazzo Valentini. Poi la ripresa dei lavori.

Non mancano però proteste tra i banchi dell'opposizione. A sollevare dubbi sulla legittimità della seduta è il Movimento cinque stelle che parla di “invalidità” per “violazione dell'orario di convocazione”.  Il gruppo capitolino dei M5S denuncia: “Secondo il regolamento gli appelli sono 4 a distanza di 20 minuti l’uno dall’altro a partire dall’orario di convocazione che nel caso di specie, era indicato alle ore 9.00 di questa mattina. Quindi gli appelli avrebbero dovuto essere fatti alle ore 9.0, 9.20, 9.40 e 10.00. se neanche al quarto appello si raggiunge il numero legale la seduta è tolta. Questa mattina invece è stato fatto il terzo appello alle 10.25 quindi ben oltre l’orario consentito dal regolamento” continuano i consiglieri pentastellati annunciando che faranno appello al Prefetto per chiedere “anche ex post, l’invalidità della seduta”.

Attacca anche il consigliere del Gruppo Misto Marco Pomarici: “L'unica responsabilità del ritardi dei lavori è del sindaco e della maggioranza. Aprendo regolarmente la seduta alle 9, avremmo votato la delibera nelle prime ore del pomeriggio” ha affermato.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento