Stadio della Roma, Marino chiama i tifosi: ma l'appello non piace ai consiglieri

"Venite in Assemblea per sollecitare i consiglieri" le parole del primo cittadino ai microfoni di Radio Radio. "E' una gaffe" il commento bipartisan tra i banchi dell'Aula

La presentazione in Campidoglio del progetto dello stadio

“Venite in Assemblea capitolina per sollecitare i consiglieri in modo che partecipino a questa importante decisione per la città”. Di fronte alle perplessità attorno alla delibera che sancisce la pubblica utilità dello Stadio della Roma che ieri aleggiavano in Aula Giulio Cesare, il sindaco di Roma Ignazio Marino si gioca la carta 'tifosi' invitandoli via radio a radunarsi in Campidoglio. Lo stesso invito lanciato la scorsa settimana il manager statunitense Mark Pannes, responsabile per la Roma del progetto, che però pronunciato dalla bocca del primo cittadino ha assunto il sapore della 'pressione' politica verso un progetto che sta tanto a cuore alla giunta capitolina.

L'appello al cuore giallorosso della Capitale non è piaciuto ai consiglieri, anche tra i banchi della maggioranza che ha definito l'uscita di Marino una 'gaffe'. “I lavori stanno procedendo in maniera spedita”. “Siamo sempre stati puntuali”. Alcune delle reazioni bipartisan.  In serata il sindaco si è corretto pur non smentendo le sue affermazioni: “Confermo il mio invito alla città a partecipare a un momento così importante. Si tratta di un intervento strategico e un'opportunità per lo sviluppo della città e per creare nuova occupazione. Vorrei che questa discussione coinvolgesse tutta la nostra comunità diventando così un importante momento di democrazia, di trasparenza e perché no anche una festa" ha dichiarato.

"A volte la democrazia può apparire faticosa” il commento della presidente dell'Assemblea Valeria Baglio. Poi incalza l'Assemblea capitolina a non incappare nella “palude dell'incertezza” ed “avere la capacità di prendere decisioni, anche se tramite aspre discussioni e nei tempi necessari”. Anche il capogruppo del Pd e coordinatore della maggioranza Fabrizio Panecaldo si è espresso in merito: “Penso di poter serenamente dire che i consiglieri stanno lavorando bene. Mercoledì ho chiesto io la caduta del numero perché giovedì mattina, non essendo previste votazioni ma solo discussione, era utile raggiungere il numero il prima possibile”. Poi ha 'corretto' le parole del sindaco: “Raccolgo il suo invito ai tifosi non per sollecitare i consiglieri, ma per venire a festeggiare insieme con chi lavora per il bene comune. Lunedì i tifosi della Roma potranno venire a festeggiare in Assemblea capitolina".

Lunedì la discussione inizierà alle 9 di mattina e durerà fino alle 14 quando ci sarà un'interruzione per permettere ai consiglieri metropolitani di essere presenti alle 15 a Palazzo Valentini per la Conferenza metropolitana alla presenza dei sindaci della provincia. Poi la discussione ricomincerà alle 17 per una volata verso l'approvazione definitiva. In totale sono stati depositati 119 ordini del giorno e 163 emendamenti su cui gli uffici stanno lavorando per valutarne l'ammissibilità. 100 odg sono stati presentati da Dario Rossin (Fi), 5 del M5S, 1 odg condiviso di opposizione, 30 tra odg ed emendamenti da parte di Roberto Cantiani (Ncd), 10 odg e 4-5 emendamenti da parte di Giordano Tredicine (Pdl), altri 100 tra odg ed emendamenti a firma Fabrizio Ghera (Fdi-An) e una mozione collegata alla delibera da parte di Forza Italia scritta da Ignazio Cozzoli. A questi vanno aggiunti gli emendamenti di maggioranza (dovrebbero essere 2 del Pd e 3 di Sel) ed eventuali altri ordini del giorno (oltre ai 2 già depositati da Sel).

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento