Casa, il Comune sblocca il sostegno all'affitto fermo dal 2012: 1200 euro per 808 famiglie

Lo comunica in una nota l'assessore alle Politiche Abitative e Sociali del Campidoglio: "Non appena la Regione provvederà a liquidare i fondi di sua competenza erogheremo il contributo ad altri cinquecento nuclei"

1200 euro di contributo per il sostegno all’affitto per le prime 808 famiglie in graduatoria. L'assessorato alle Politiche Abitative e Sociali del Campidoglio ha informato di aver sbloccato in questi giorni il pagamento degli importi previsti dal bando 2012 relativo all’anno precedente per il sostegno all’affitto. Importi che le famiglie in stato di disagio abitativo attendevano da ormai tre anni. "Grazie allo sblocco delle procedure da parte del nostro dipartimento, e a un milione di euro messo a disposizione dal Campidoglio" spiega l'assessore Francesca Danese "sono finalmente in pagamento i contributi previsti". 

La graduatoria non si è però ancora esaurita. All'appello mancano ulteriori fondi che dovrebbero arrivare dalla Regione Lazio: "Non appena la Regione provvederà a liquidare i fondi di sua competenza saremo in grado di erogare il contributo ad altre cinquecento famiglie circa raggiungendo la quota di 1300 nuclei familiari coinvolti nell’operazione" continua l'assessore. "E’ un ulteriore passaggio concreto nel contrasto all’emergenza abitativa da parte di questa amministrazione comunale che, troppo spesso, è costretta ad recuperare il tempo perduto in altre stagioni politiche più infauste per la città”. Conclude l'assessore: “Continua il lavoro dell’Amministrazione per adeguare gli strumenti a nostra disposizione adesso ciascuno faccia la sua parte, anche in vista del Giubileo della Misericordia, ragionando su come agire contro l’emergenza abitativa, tema sicuramente non solo romano”.

Critico il commento dell'Unione Inquilini: “Contributo con 3 anni di ritardo e pari solo a 100 euro al mese. Occorre aumentare dotazione del fondo nazionale affitti”. Denuncia Guido Lanciano: “Chiediamo all’Assessore di battersi con le Organizzazioni sindacali degli inquilini per aumentare la dotazione Nazionale del fondo Affitti, per inserire nel Bilancio comunale una apposita voce per incrementare le risorse Nazionali, e per modificare profondamente le attuali normative regionali che prevedono un inutile e dannoso iter burocratico che provoca l’impossibilità di erogare nei tempi corretti il contributo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Residence Bastogi, pioggia nelle case e mura distrutte dall'umidità: "Raggi ci ha mentito"

  • Cronaca

    Ex Penicillina, lunedì lo sgombero: deviati i bus Cotral. Chiusure sulla Tiburtina: i percorsi alternativi

  • Politica

    Rifiuti: Ama lustra il centro e le vie delle shopping, ma la periferia è invasa dai sacchetti

  • Cronaca

    Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

I più letti della settimana

  • 8 dicembre a Roma, centro blindato: il Papa a piazza di Spagna, Lega a Piazza del Popolo

  • Blocco traffico Roma: 8, 9, 10 dicembre stop ai veicoli più inquinanti

  • Totti in visita al Bambino Gesù: "Vi aiuterò a costruire il nuovo ospedale"

  • Week end dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 8 e domenica 9 dicembre

  • Tentato furto in metro, donna pestata da un passeggero davanti alla figlia

  • Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

Torna su
RomaToday è in caricamento