Rifiuti, Raggi lancia la sfida ai ragazzi di Amici: "Ci aiutate ad insegnare come differenziare?"

La proposta della Sindaca ad Amici

Il Campidoglio chiede l'intervento dei ragazzi di Amici. I protagonisti della popolare tramissione di Canale 5, sono stati recentemente impegnati nelle pulizie della città. Una "punizione" a scopo educativo che è stata pensata da Maria De Filippi. Ed è stata proprio la popolare presentatrice televisiva ad annunciare un video inviato dalla sindaca Raggi

Il video della Sindaca

"So che per voi è stata una punizione – ha premesso Raggi nel video pubblicato su piattaforma Twitty – ma credo che questa esperienza sia stata di alto valore educativo". Sulla scorta del risultato ottenuto, la prima cittadina ha pensato di tornare  a coinvolgere i protagonisti di Amici, il cui "esempio" può essere "estremamente prezioso". Anche perchè, com'è stato notato, quando siete andati in strada siete stati seguiti da tantissime persone che vi consederano dei miti".

Lo scopo educativo

Perchè dunque non utilizzare la popolarità acquisita per metterla al servizio della cittadinanza, ha pensato la sindaca. Da qui la proposta che, in accordo col format di Canale 5, è stata presentata come una sfida. "Perchè non organizziamo uno spettacolo nel quale  ci aiutate ad insegnare alle persone come differenziare, come rispettare la nostra città e coime renderla più bella e pulita? Vi aspetto in Campidoglio" ha concluso fiduciosa la prima cittadina. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento