Roma accessibile: in Aula Giulio Cesare arriva la Lingua dei Segni

Le sedute dell'Assemblea Capitolina saranno sottotitolate e tradotte nella Lingua dei Segni, sia in streaming che live. Raggi: "Roma è la prima Capitale ad introdurre stabilmente questo servizio"

Una barriera in meno. L'Aula Giulio Cesare diventa accessibile anche alle persone sorde. I lavori dell'Assemblea Capitolina infatti, per i prossimi anni, saranno tradotti nella Lingua dei Segni. Un servizio del quale sarà possibile fruire sia dal vivo che attraverso la diretta streaming.

Un diritto riconosciuto

"L'accessibilità  per le persone con disabilità non è un'opzione, ma un diritto. Stiamo lavorando da tempo su tutti i temi che riguardano l'accessibilità a Roma, tra cui c'è quello della partecipazione alla vita politica e democratica della città - ha ricordato la Sindaca, con un post pubblicato su facebook -  dopo aver fatto delle sperimentazioni, e collaborato con il mondo accademico e le associazioni delle persone sorde, possiamo annunciare che le sedute dell'Assemblea Capitolina diventeranno definitivamente fruibili per tutte le persone con difficoltà uditiva".

Un primato importante

"Roma è la prima Capitale a introdurre stabilmente questo servizio: ultimate le prove tecniche, per i prossimi tre anni avremo la traduzione in Lingua dei Segni e la sottotitolazione in tempo reale di tutto quello che accade durante il nostro consiglio comunale, sia in streaming che live. Il mio ringraziamento - ha dichiarato Virginia Raggi -  va al delegato per l'accessibilità  universale, Andrea Venuto, e a tutti i consiglieri capitolini che hanno voluto fortemente questo progetto, in particolare a Simona Ficcardi, consigliera M5S Comune di Roma, che lo ha proposto in Aula". La Sindaca ha inoltre rigraziato "tutte le associazioni che hanno collaborato per raggiungere uno storico traguardo".

Anvedi Roma

La notizia è stata commentata anche da Beppe Grillo che, rivolgendosi agli elettori del Movimento 5 stelle, ha chiesto di dare la massima visibilità alla notizia. "ANVEDI #ROMA Prima Capitale al Mondo con il servizio in tempo reale durante l'Aula! Ecco il messaggio della nostra Virginia Raggi" ha twittato il comico genovese, prima di rivolgersi ai suoi followers a cui ha chiesto di impegnarsi per garantirne la  "Massima condivisione". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

Torna su
RomaToday è in caricamento