Maria Noemi sotto sfratto, Berlusconi interviene in diretta tv: "Sistemo io"

Il leader di Forza Italia è intervenuto nel corso della trasmissione di Del Debbio, Quinta Colonna, dove Emmanuel Mariani stava raccontando la sua storia. "Mercoledì sono a Roma, vieni a trovarmi"

ANSA/ DANIEL DAL ZENNARO

"Ho visto il programma e la situazione di Emmanuel, e volevo semplicemente intervenire per dire che mercoledì sono a Roma. Se viene a trovarmi, la vicenda della casa la sistemo io". Svolta a sorpresa nella storia di Emmanuel Mariani e della piccola figlia Maria Noemi, la bambina gravemente invalida che insieme alla sua famiglia è sotto sfratto da un alloggio dell'Ater a Testaccio. A parlare al telefono, in diretta, con il conduttore della trasmissione di Rete 4, Paolo Del Debbio, era infatti Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia è intervenuto così in una storia che ha già fatto discutere Roma, raccogliendo non poca solidarietà, ma ancora senza soluzione. 

Emmanuel e la sua famiglia vivono in quell'alloggio popolare da oltre dieci anni. Nei mesi scorsi, per una questione di tipo burocratico, l'assegnazione viene considerata illegittima e a novembre arriva la lettera di sfratto. Emmanuel, la moglie e i tre figli rischiano di finire in mezzo a una strada. Tra loro anche Maria Noemi costantemente monitorata per l'ossigeno, mangia artificialmente ed è assistita 24 ore al giorno dalla Asl. Sulla vicenda è stata interpellata più volte anche l'amministrazione di Virginia Raggi ma una soluzione dalle istituzioni non è mai arrivata. Lunedì sera la telefonata di Berlusconi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento