Sgomberi, Campidoglio e Prefettura al lavoro su Caravaggio. Il municipio VIII: "Urgente un incontro"

I movimenti si appellano alla città: "Venite ad abitare in viale del Caravaggio per il mese di agosto"

Dopo lo sgombero dell'ex scuola di via Cardinal Capranica, al tavolo del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica partecipato da Prefettura e Campidoglio si affronta la prossima operazione. Adesso tocca gli ex uffici di viale del Caravaggio a Tor Marancia, nei quali abitano circa 400 persone. Obiettivo dell'incontro, si legge nella nota congiunta diffusa ieri dal Campidoglio e dalla Prefettura, è "verificare il lavoro di monitoraggio ancora in corso, che sta realizzando il municipio VIII, degli occupanti presenti presso l’immobile con l’obiettivo di garantire i livelli assistenziali, come previsto dalla normativa, a tutti gli aventi diritto". 

Alla nota ha replicato il presidente dell'VIII municipio, Amedeo Ciaccheri: "Quel che ci preoccupa in modo serio è che si è discusso di un lavoro che riguarda il municipio Roma VIII su cui da Campidoglio e Prefettura fino ad oggi non è arrivata ancora alcuna proposta per rispondere al diritto degli occupanti di assistenza alloggiativa. Per tutto il periodo intercorso tra la richiesta di attivazione del censimento", continua Ciaccheri, "ad oggi non vi è mai stato un incontro tra Roma Capitale e Municipio, fatta eccezione per i tavoli convocati dall'assessorato Regionale alla Casa. Ad oggi non sappiamo ancora se sono state previste azioni per la salvaguardia delle famiglie presenti e quali saranno le destinazioni dei minori, se gli stessi potranno continuare a frequentare le scuole e le attivita' del territorio, se a tutte e a tutti saranno garantiti i diritti umani e costituzionali con soluzioni adeguate".

Per il minisindaco "È necessario e non procrastinabile la convocazione di un apposito confronto con il Municipio dove si comunichino le soluzioni abitative alternative e adeguate previste per i nuclei censiti e non, da presentare prioritariamente agli inquilini interessati per garantire i diritti delle persone in situazione di fragilita' e per evitare in ogni modo qualsivoglia intervento forzoso".

Il video - La visita di Valeriani all'occupazione del Caravaggio

I Movimenti per il diritto all'abitare si appellano invece alla solidarietà cittadina. "Ancora una volta si annuncia un'aggressione "manu militari" che viene spacciata come prioritaria pur in assenza di soluzioni. Senza che si sia dialogato, neppure un minuto, con le famiglie coinvolte e con i soggetti che negli anni hanno vissuto nel territorio con queste persone". I Movimenti ricordano gli appelli "del presidente del municipio Amedeo Ciaccheri, la visita dell'assessore regionale alle Politiche Abitative Massimiliano Valeriani, la vicinanza del parroco della contigua chiesa dei martiri dell'Uganda, la raccolta firme dalle scuole del territorio". Respinte le soluzioni messe in campo per le famiglie di Cardinal Capranica, concludono "è necessario opporsi a questa follia con ogni mezzo necessario". Da qui l'appello alla città: "Ad associazioni, amministratori, solidali, cittadini, a chi non si vuole arrendere al sopravvento della barbarie. Chiediamo a questo pezzo di città di venire a vivere con noi per tutto il mese di agosto a via del Caravaggio".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo sgomberi. Si legge nella nota di Campidoglio e Prefettura: "Nel corso dell’incontro è stato, inoltre, stabilito che Roma Capitale trasmetterà alla Prefettura una ricognizione per fotografare tutto il lavoro effettuato e in corso d’opera riguardo gli insediamenti rom, sinti e caminanti sulla base di quanto previsto dalla circolare diramata dal Ministero dell’Interno il 15 luglio. In particolare l’Amministrazione capitolina produrrà una relazione sul censimento già effettuato e sullo stato di avanzamento del piano per il superamento dei campi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

Torna su
RomaToday è in caricamento