Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

Sciopero degli studenti venerdì 15 marzo a Roma: la manifestazione in centro per chiedere politiche serie contro il riscaldamento globale

in foto Greta Thunberg

Aule vuote, ragazzi in piazza: sciopero degli studenti venerdì 15 marzo. Una mobilitazione globale: a manifestare saranno infatti i giovani e gli studenti di tutto il mondo per chiedere ai potenti della Terra provvedimenti e politiche serie contro il "global warming", il riscaldamento globale che rischia di "rubare il futuro" alle nuove generazioni. 

Sciopero degli studenti per il clima

A dare il la allo sciopero degli studenti del 15 marzo Greta Thunberg, la studentessa diventata l'emblema della lotta contro il cambiamento climatico. La sedicenne svedese infatti, da mesi, ogni venerdì salta la scuola per andare a manifestare davanti al parlamento di Stoccolma con un cartello: "skolstrejk för klimatet" ossia "Sciopero della scuola per il clima". Il 21 febbraio scorso il discorso alla commissione Ue. 

Sciopero studenti 15 marzo a Roma

Un modello per gli studenti di tutto il mondo che così il 15 marzo daranno vita al global climate strike for future: lo sciopero globale per il clima. Oltre 900 manifestazioni in 80 paesi: in Italia manifestazioni in 109 piazze. Roma sarà tra quelle. 

“Venerdì 15 marzo scendiamo in piazza per chiedere ai governi di tutto il mondo di dare prova del loro impegno per la giustizia sociale e climatica, e partecipiamo fin da subito al percorso di Fridays for future” - hanno scritto in una nota l’Unione degli universitari e la Rete degli studenti medi. “I cambiamenti climatici dovuti all’attività umana stanno avendo un forte impatto sul nostro pianeta, alterandone significativamente gli equilibri ambientali. Gli effetti di questi squilibri – affermano le associazioni studentesche – si riversano anche in campo economico e sociale: ne sono un esempio le migrazioni di intere popolazioni che abbandonano le loro terre rese ormai invivibili dai disastri, dall’inasprimento delle condizioni climatiche e dallo sfruttamento irresponsabile delle risorse da parte dell’uomo. La COP 24 di dicembre inoltre non è riuscita a rasserenare gli animi circa gli impegni dei potenti della Terra per risolvere il problema”.

Sciopero per il clima: manifestazione a Roma

Da qui l'adesione allo sciopero globale per il clima. L'appuntamento per gli studenti di Roma è alle ore 11 in piazza Madonna di Loreto. Così dalle 9 alle 13, in occasione della "Giornata di sciopero globale degli studenti per il clima", circa 1500 persone si muoveranno dalla stazione metro Colosseo per arrivare in piazza Madonna di Loreto. Previste deviazioni o limitazioni per i bus delle linee 51, 85, 87 e 118

Sciopero della scuola: docenti, dirigenti e ATA

Ma non solo sciopero degli studenti. Venerdì 15 marzo il SISA, Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente, ha proclamato uno sciopero di tutto il personale docente, dirigente e ATA, di ruolo e precario, in Italia e all’estero. 

Un'iniziativa, quella dello sciopero globale per il clima, che ha trovato il plauso del Ministro all'Ambiente, Sergio Costa: "Ci portano veramente delle idee nuove ed io li incontrerò, non come Sergio Costa ma come ministro della repubblica italiana. Il paradigma ambientale sta cambiando ed è per questo che ci siamo candidati ad ospitare Cop26 a livello mondiale" - ha detto. 

Il Ministro dell'Istruzione, Maurizio Bussetti ha invece fatto sapere che venerdì 15 marzo "si andrà a scuola regolarmente". Per chi non scenderà in piazza e non incapperà nello sciopero del del SISA dunque lezioni regolari. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Poveri manipolati... sveglia!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Politica

    Frongia verso l'archiviazione, ma all'assessore autosospeso ora manca la fiducia di Raggi e Di Maio

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento