Roma Capitale del golf: nel 2022 Ryder cup a Marco Simone di Guidonia

L'international board della Ryder ha detto "sì" alla candidatura della Federazione italiana golf che ha puntato sul percorso di proprietà della famiglia Biagiotti

Roma va in buca. La Capitale supera la concorrenza di Barcellona, Berlino e Vienna e si aggiudica la Ryder Cup del 2022. L'international board della Ryder ha detto "sì" alla candidatura della Federazione italiana golf che ha puntato tutto sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia, di proprietà della famiglia Biagiotti. 

La sfida tra Europa e Stati Uniti rappresenta un evento mondiale: attira in media 300mila appassionati provenienti da più di 60 nazioni e viene trasmesso in diretta da oltre 50 emittenti in 200 paesi con 600 milioni di telespettatori, è il terzo evento sportivo più seguito dopo i campionati mondiali di calcio e le olimpiadi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Ryder Cup 2022 a Roma è stata una scommessa vinta dal presidente della Federgolf, Franco Chimenti, che nel progetto ci ha sempre creduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

Torna su
RomaToday è in caricamento