Regione, dal riscaldamento alle fotocopiatrici: "Con i 'tagli' risparmiati 24 milioni"

Contratti rinegoziati, servizi ottimizzati e spending review. Spiega Zingaretti: "Grazie a una programmazione oculata in un anno tagliato importante traguardo"

Dal riscaldamento alla vigilanza passando per buoni pasto, assicurazioni, fotocopiatrici e cancelleria. Sono alcuni dei settori su cui la Regione Lazio, “rinegoziando contratti, ottimizzando i servizi e portando avanti politiche di spending review” ha ottenuto risparmi “per 24 milioni di euro”. A comunicarlo lo stesso presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che ha spiegato: “Abbiamo risparmiato in un solo anno oltre 24 milioni di euro, tutti già accertati e inseriti nell’attuale bilancio” si legge in una nota. “Grazie a una programmazione oculata e alla delibera sul piano dei risparmi che abbiamo varato lo scorso anno abbiamo tagliato un altro importante traguardo” continua illustrando come la Giunta regionale è riuscita, mediante la rimodulazione di alcuni contratti in essere, a risparmiare 24 milioni e mezzo di euro.

I CAPITOLI DI BILANCIO - Questi i capitoli del bilancio regionale dove sono stati ottenuti i primi risparmi: riscaldamento, pulizie, condizionamento, trasporto, trasloco, vigilanza, spese obbligatorie per assicurazioni e infortuni, buoni pasto, telefonia fissa e mobile, noleggio fotocopiatrici, cancelleria, carta fotocopiatrice, toner e assistenza a convegni.

ZINGARETTI – Spiega il governatore: “I tagli operati non incidono affatto sull’efficienza e sull’efficacia dei servizi offerti alla Regione, ma come la strada della spending review ci indica abbiamo azzerato eventuali sprechi  e individuato i mezzi migliori per ottenere i medesimi risultati lasciando i servizi invariati” continua. “Stiamo lavorando alacremente per dare il buon esempio e perché la nostra Regione torni ad essere un buon modello da emulare e non certo da criticare. Come in una grande famiglia controlliamo, e  continueremo a farlo, ogni spesa, perché ci deve essere questo alla base di una politica finanziaria e di bilancio seria e lungimirante che ci faccia uscire definitivamente dalla crisi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PD Soddisfatta la maggioranza Pd in regione. “Risorse recuperate attraverso un'azione selettiva di spending review su alcuni centri di costo a carico del bilancio regionale che potremo utilizzare per sostenere gli investimenti produttivi, il lavoro e il welfare nel nostro territorio" dice in una nota Marco Vincenzi, presidente del gruppo del Partito democratico alla regione Lazio. "Un risultato assolutamente straordinario” incalza Riccardo Valentini, vice capogruppo del Pd al Consiglio regionale del Lazio. "Non si esagera nel dire che si tratta di una giornata bellissima”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

Torna su
RomaToday è in caricamento