Rifiuti, Grillo all'attacco: "Il Pd li ha gestiti con mafia capitale". Renzi: "Incapaci"

Il leader del M5S sul blog in un post dal titolo 'Dagli all'untore, dagli al grillino'. L'ex premier: "Domenica puliremo la città invasa dai rifiuti"

Dopo lo scontro di ieri tra Regione e Campidoglio, la gestione dei rifiuti romana agita anche la politica nazionale. Ad entrare a gamba tesa è il leader del Movimento Cinque Stelle Beppe Grillo che in un passaggio di un post dal titolo 'Dagli all'untore, dagli al grillino', pubblicato oggi sul suo blog, afferma: "E' colpa dei 5 Stelle la gestione dei rifiuti di Roma, anche se l'ha gestita il Pd con Mafia Capitale per anni". Al suo fianco, in home page, l'intervento di ieri dell'assessora Pinuccia Montanari dal titolo più che eloquente: "A Roma nessuna emergenza rifiuti". 

Intanto anche Matteo Renzi non molla e sulla sua Enews rilancia l'iniziativa proposta nei giorni scorsi di scendere in campo in prima persona per pulire le strade della città. "Domenica 14 maggio le Magliette gialle - il simbolo del Pd che sta sul territorio e coniuga valori alti e progetti concreti - sbarcheranno a Roma. Con la città invasa dai rifiuti e nell'incapacità dell'amministrazione comunale di dare risposte, il Pd romano presenterà le proprie idee sulla gestione dell'emergenza dei rifiuti ma lo farà dopo che per una mattinata saremo stati a pulire la città". Un vero e proprio appello: "Un Pd che chiama a raccolta tutti quelli che ci stanno, volontari, cittadini, associazioni. E che fa le proprie proposte politiche. Le fa dopo aver organizzato con i generosi volontari ciò che l'amministrazione non riesce a fare con i propri professionisti, o presunti tali" la conclusione. 

Attacca su Twitter anche il senatore dem ed ex assessore ai Trasporti della Giunta Marino, Stefano Esposito: "Beppe Grillo è 1 anno che annaspate con Virginia & friends. Basta scuse Roma affoga nei rifiuti perchè siete incapaci #RaggipulisciRoma". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Da Acilia a Marranella, colpo a vecchie e nuove piazze di spaccio. Presi i nuovi capi: 21 arresti

Torna su
RomaToday è in caricamento