Rifiuti, impianti Cerroni ancora a rilento: Tmb Salario attende di essere svuotato

L'Ama in una nota: "Non appena verrà ripristinata la piena capacità di trattamento degli impianti privati, a procedere nel più breve tempo possibile al completo svuotamento ed alla pulizia delle vasche di carico"

Un momento di protesta dei cittadini (Immagine di repertorio)

Per i residenti delle zone circostanti all'impianto Tmb al Salario sono arrivate le rassicurazioni di Ama e Campidoglio. "Procederemo nel più breve tempo possibile al completo svuotamento ed alla pulizia delle vasche di carico" scrive la municipalizzata in una nota. "Appena gli impianti di Colari funzioneranno a regime, si dovrebbe ridurre drasticamente la quantità di rifiuti trattati nell'impianto" ha fatto da eco l'assessora all'Ambiente, Pinuccia Montanari, nel corso di un'intervista a Radio Roma Capitale.

La nomina del commissario Luigi Palumbo per la gestione degli impianti di trattamento meccanico biologico di proprietà del Colari, dopo la conferma dell'interdittiva antimafia, ha evitato a Roma di cadere nell'emergenza ma la situazione non è ancora entrata a regime. Il drastico taglio delle tonnellate trattate a Malagrotta durato alcune settimane ha sovraccaricato gli impianti di Ama. Rocca Cencia ma soprattutto Salario, al centro da tempo di una battaglia dei cittadini che ne chiedono la chiusura. 

E se questa è slittata al 2019, l'utilizzo delle ultime settimane ha messo a dura prova l'impianto. "Ama, in stretta collaborazione con Roma Capitale, sta collaborando con il Commissario prefettizio affinché i due Tmb privati tornino nel minor tempo possibile alla piena capacità di ricezione e trattamento degli stock di rifiuti ad essi destinati".

Nel frattempo "per limitare le emissioni odorigene (comunque non nocive) all’interno del TMB Salario, l'azienda ha intensificato le attività di lavaggio e di pulizia quotidiana dei mezzi oltre che di strade e piazzali interni". Conclude la nota: "L’azienda assicura il proprio impegno a contenere il più possibile i quantitativi conferiti e, non appena verrà ripristinata la piena capacità di trattamento degli impianti privati, a procedere nel più breve tempo possibile al completo svuotamento ed alla pulizia delle vasche di carico".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve e freddo, scatta l'allerta: domani scuole chiuse a Roma. Aperto il centro operativo comunale

  • Incidenti stradali

    Incidenti, strage del sabato sera a Roma: 2 morti e 6 feriti. "Nessun progetto di prevenzione"

  • Regionali Lazio 2018

    La Pontina irrompe sulle Regionali, Parisi: "Zingaretti punta sulle toppe. Noi vogliamo un'autostrada"

  • Cronaca

    VIDEO | "Mai più fascismo e razzismo", il corteo dell’Anpi invade pacificamente Roma

I più letti della settimana

  • Rischio neve, domani scuole chiuse a Roma

  • Blocco traffico: a Roma domenica 25 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Metro e bus, scatta il piano neve di Atac: ecco le linee regolarmente in servizio

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Domani scuole chiuse per neve: la decisione dei comuni in provincia di Roma

  • Incidente sulla via Aurelia: scontro tra uno scooter ed un bus Cotral, un morto

Torna su
RomaToday è in caricamento